Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Catanzaro, l’ex Palermo Rolando si infuria: post polemico per un rigore mancato

Catanzaro, l’ex Palermo Rolando si infuria: post polemico per un rigore mancato

Lo sfogo dell'ex esterno del Palermo Gabriele Rolando per un rigore non assegnato nel match tra Catanzaro e Turris

Mediagol (rdf) ⚽️

Il Catanzaro sta attraversando un periodo di difficoltà. La compagine allenata da Antonio Calabro, ha perso 3 delle ultime quattro partite di campionato, scivolando al quinto posto in classifica, a meno sette dalla capolista Bari. Difficoltà difensive e scarsa finalizzazione in fase offensiva hanno portato la squadra calabrese a raccogliere pochi punti, che per il momento hanno allontanato i sogni di promozione diretta.

Nelle ultime ore si sono scatenate delle polemiche per un rigore non concesso al Catanzaro nella sfida di lunedì contro la Turris. Una progressione prorompente di Gabriele Rolando, è stata fermata da un intervento dubbio del difensore della Turris, con il direttore di gara che non ha ravvisato il fallo scatenando l'ira della formazione calabrese. Il mancato penalty concesso ha di fatto impedito al Catanzaro di avere l'occasione ghiotta per centrare il pareggio ed evitare la sconfitta.

Nel post partita l'esterno ex PalermoGabriele Rolando ha espresso tutta la sua rabbia tramite un post social, in cui ha voluto mettere in evidenza l'azione in questione in cui a suo modo di vedere è evidente il fallo con l'avversario che lo sgambetta commettendo un fallo dentro l'area e che quindi avrebbe provocato un calcio di rigore.

Di seguito la stories caricata dal calciatore ex Sampdoria su Instagram.

 

tutte le notizie di