Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Sonetti: “Palermo e Catania nel cuore, ma calcio siciliano in declino”

Sonetti: “Palermo e Catania nel cuore, ma calcio siciliano in declino”

Le dichiarazioni rilasciate dal tecnico Nedo Sonetti, ex allenatore fra le altre anche di Palermo e Catania

Mediagol (nc) ⚽️

Parola a Nedo Sonetti. Ex tecnico fra le altre di Palermo e Catania, il mister originario di Piombino è stato intervistato ai microfoni di "Itasportpress". Fra i temi trattati dall'allenatore che ha guidato i rosanero nel 2003 e gli etnei nella stagione 2004-2005, anche il delicato momento che sta vivendo la squadra di Francesco Baldini, reduce dalla vittoria conquistata contro il Potenza.

"Come organico, il Catania può ambire alla Serie B, ma chi ti dice dall’oggi al domani che quello che hai fatto ti viene vanificato da qualcuno? Non è un contesto semplice. Per i calciatori è molto difficile isolarsi rispetto a tutto quello che sta succedendo intorno", ha spiegato Sonetti.

"Qual è il mio punto di vista dall’esterno? Lo stesso che ho del Palermo, altra piazza che ho a cuore: è un momento di declino per il calcio siciliano. E’ un peccato perché è una terra ricca di passione. Spero si possano tornare a vivere anni migliori. Qual è il calciatore del club siculo che l’ha colpita maggiormente? Moro. Questo ragazzo ha un grande divenire. Gli auguro di approdare al più presto in un club di Serie A", ha concluso.

tutte le notizie di