Serie C, slitta il fischio di inizio di Francavilla-Catania: 4 positivi al Covid tra gli etnei. Il comunicato

Quattro positivi al Coronavirus in casa Catania

Il Coronavirus fa tremare anche la Lega Pro.

Il Catania – squadra militante nel Girone C del campionato di Serie C -, ha comunicato di aver rivelato ben quattro 4 positivi tra i propri tesserati con una diramata sul proprio sito di riferimento: “Il Calcio Catania comunica che l’ultima serie di tamponi, ai quali si sono sottoposti tesserati, dirigenti, dipendenti e collaboratori del club, ha evidenziato quattro positività al COVID-19, una delle quali lievemente sintomatica.  Una positività, asintomatica, è riferita al gruppo squadra. Secondo le disposizioni vigenti, si è provveduto prontamente all’isolamento delle persone contagiate. Il Calcio Catania sta espletando ogni adempimento previsto dalle disposizioni di legge e dal protocollo federale”, si legge.

Per questa ragione, la Lega Pro ha comunicato lo slittamento del fischio d’inizio della gara tra Virtus Francavilla e Catania, valida per la quinta giornata del campionato di Serie C: il match, dunque, resta in programma per domenica 18 ottobre, ma si giocherà alle 20.30 anziché alle 15.00 come inizialmente previsto.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy