Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

serie c

Milinkovic tuona: “Lo Monaco? A Catania vendeva le partite. Messina fallito per lui”

Milinkovic tuona: “Lo Monaco? A Catania vendeva le partite. Messina fallito per lui”

L'esterno dell'ACR Messina è tornato ad attaccare il direttore generale peloritano, Pietro Lo Monaco

Mediagol (gm) ⚽️

Non si spengono i riflettori sulla querelle Lo Monaco-Milinkovic. Dopo le dichiarazioni del direttore generale del Messina, tornato a parlare dei messaggi resi pubblici dal giocatore, Milinkovic ha voluto nuovamente dire la sua pubblicando due commenti durissimi su Facebook rivolti proprio al dirigente.

"Si e magari qualcuno crede a sto pezzo di merda che a fatto fallire il Messina 6 anni fa e adesso di nuovo vuole fare la stessa cosa che si porta i giocatori e che lui che fa la formazione e che dopo viene a menacare i giocatori quando si perde ma la formazione la fa sempre lui e non vuole mai prenderci una responsabilità sto gran uomo di merda che quando lo insultato non diceva una parola lui e sta merda di argurinooo due uomo di merda e pure ha detto che non ha mai ricevuto i miei messaggi ma pure risposto prima di venire in sede e poi ma bloccato quando gli ho scritto di nuovo sto merdone di merda".

"E fa pure l’ignorante ancora una volta che non ha visto i messaggi ma come mai ma risposto e dopo ma pure bloccato io non mi invento una vitta sto pezzo di merda che si vende le partite e che fa lui l’allenatore presidente tutto lui e pure il contratto me l’ha fatto lui nemeno il presidente e gli ho chiesto ma il presidente perché non firma lui mi ha detto qua a Messina faccio tutto io  e poi non si prende una responsabilità sto pezzo di merda che si è venduto un sacco di partita a Catania che tutti giocatori lo sanno questo e ha fatto andare il Catania in c per partite vendute merdone…. sono venuto a Messina per aiutare una città dove ho lasciato belli ricordi dove volevo venire per aiutare questa piazza che mi ha fatto diventare giocatore io per il Messina volevo venire a tutti costi ma con i condizioni che sono venuto e impossibile stare bene con questa persona dentro una società gli ho fatto vedere che io questa personne di merda non mi fa pura perché non ho mai avuto paura di nessuno questo me l’ha insegnato mio padre rispetto a tutti ma quello che non ti rispetta insegna gli il rispetto e ho fatto così con questa merda che si vende le partite che fa lui la squadra che viene sempre a ménacare i giocatori al campo e dopo non si prende una responsabilità e porta i suoi giocatori e guarda a che posizione si trova il Messina una città dove ama il calcio che da tutto per la sua squadra ma non vuole venire a lo stadio perché lo sano che merda sei mi hai bloccato su whatsapp e fai l’ignorante che non hai mai visto i messaggi merda che sei non hai le palle e non le hai mai avuto e la gente di Messina non vieni a lo statuò perché 6 anni fa hai fatto pure fallire questa piazza e poi sei andato a Catania e hai fatto tante interviste e hai detto Messina non sarà mai una pizza di calcio lo sai tutto quello che hai detto su Messina l’hai sempre criticato il Messina e poi ritorni a Messina e per colpa tua che sei un infame la gente non torna a lo stadio e ti permetti di parlare di me ti devi concentrare a fare vincere le partite ma non pensare a milinkovic merdone".

tutte le notizie di