Lecce-Catania: sventati scontri fra le tifoserie, il racconto del post-gara

Teso post-partita sugli spalti di Lecce-Catania: per evitare il peggio, è dovuta intervenire la polizia.

Scontri sfiorati ed episodi spiacevoli al termine della gara fra Lecce e Catania, disputata ieri pomeriggio al Via del Mare e vinta dai padroni di casa.

Secondo quanto riportato da ‘Pianeta Lecce’, i tifosi etnei – al triplice fischio – avrebbero provato a scavalcare le barriere che dividono il settore Ospiti dalla Tribuna Est, con l’obiettivo di cercare un contatto con i supporter del Lecce – tifoseria storicamente gemellata con quella del Palermo – e rubare alcuni striscioni esposti in quella parte dello stadio da vecchi e bambini.

E’ stato l’intervento degli steward e delle forze dell’ordine ad evitare conseguenze ben peggiori, riportando i tifosi del Catania nel loro settore di appartenenza. Un gruppo di ultras giallorossi, però, hanno poi atteso i supporter avversari all’uscita dal loro settore. Un tentativo di contatto evitato dalla Polizia locale, intervenuta per sedare le intemperanze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy