Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

catania

Catania, Tacopina: “SIGI non dica bugie. Loro proprietari, mettano i propri soldi”

Joe Tacopina

Joe Tacopina, attuale presidente della SPAL, torna a parlare della situazione del Catania. L'imprenditore italoamericano aveva provato ad acquistare la società rossoazzurra in estate, salvo virare poi sui ferraresi

⚽️

Joe Tacopina torna alla carica sul caso SIGI-Catania. L'attuale presidente della SPAL,  aveva provato in estate ad acquistare le quote del club etneo e saldare i debiti societari della società, salvo poi virare verso i biancoazzurri a causa delle divergenze riscontrate con la SIGI. È  proprio verso la società sportiva rossoazzurra, attuale proprietaria del club, a scatenare le dure parole dell'ex patron del Bologna. Di seguito le sue parole, rilasciate nel corso di un'intervista concessa ai microfoni di "ItaSportPress":

"Ancora bugie dicono questi. Loro sono i proprietari del club e loro devono dare prova di avere soldi, non io. Comunque, ho già dimostrato di avere disponibilità di fondi visto che ho preso la SPAL. Ma poi questi della SIGi dimenticano che ho dato 650 mila euro, letteralmente buttati nel cestino. Ma l’ho fatto per salvare il Catania e di questo ne sono orgoglioso. Che stessero zitti e fossero un po’ più grati. E poi la smettano di chiedere soldi a tutti, inclusi quei passionali tifosi rossazzurri che hanno versato di tasca. Piuttosto mettano i propri soldi per una volta, sono loro i proprietari del Catania o no"

 

tutte le notizie di