Catania-Siracusa 3-1: le pagelle del match

Il Catania infligge una pesante sconfitta al Siracusa grazie all’ottima pestazione complessiva, ed in particolar modo dei giovani Di Grazia e Manneh

Il Catania si impone in casa contro il Siracusa offrendo una prestazione convincente da parte del pacchetto avanzato grazie soprattutto all’esuberanza di Di Grazia e Manneh. Bene anche le altre zone del campo nonostante le tante assenze e le soluzioni forzate.

Pisseri 6 – Un’ora di abbronzatura, poi i lavori forzati con tre interventi importanti

Djordjevic 6 – Soffre nel primo tempo, poi tira fuori gli artigli

Marchese 6,5 – Guida la difesa con una crescente sicurezza. Punto di riferimento nel finale concitato

Gil 7 – Il gol e l’infortunio sono la sintesi di una partita disputata col coltello fra i denti

De Rossi s.v.- Entra nel momento più facile, ma nel finale deve impegnarsi al massimo per evitare guai

Parisi 6,5 – Qualche sbavatura ad inizio match, poi migliora. Peccato per un giallo evitabile che gli farà saltare la gara di Caserta

Bucolo 6,5 – Classica partita alla Bucolo. Grinta, contrasti al limite e grande determinazione.

Scoppa 6 – Il meno convincente dei suoi, ma pur sempre più convincente di altre uscite

Manneh 7 – Se non deve difendere può essere devastante. E’ presto per chiedergli di fare tutta la fascia, ma quando attacca ha una marcia in più

Baldanzeddu s.v.

Mazzarani 7 – Buon primo tempo, gol e poi normale amministrazione senza spendere troppe energie

Di Grazia 7,5 – Unico rammarico la doppietta mancata dopo un cost to coast fenomenale. Rimane comunque l’ottima prestazione ed il gol di rabbia e prepotenza.

Pozzebon 6,5 – Partita di totale sacrificio in favore dei suoi compagni. Prende più calci di un Supertele, ma alla fine sorride

Barisic s.v.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy