Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

Catania

Catania, l’ex Ricchiuti: “C’è chi specula solo per pubblicità. Serie D? Spero che…”

Catania, l’ex Ricchiuti: “C’è chi specula solo per pubblicità. Serie D? Spero che…”

Le dichiarazioni di Adrian Ricchiuti, ex centrocampista del Catania, a proposito delle complicata situazione societaria del club etneo

⚽️

Sempre più buio in casa Catania, dopo le aste delle scorse settimane andate deserte. Ultimo dei problemi quello degli stipendi, unito alle difficoltà nel trovare un acquirente, che rischiano di compromettere anche la stagione sul campo. Su questo e tanto altro si è espresso Adrian Ricchiuti, ex centrocampista degli etnei, intervenuto ai microfoni di tuttocalciocatania, di seguito le sue dichiarazioni:

"È una situazione difficile che purtroppo va avanti da tanto tempo. È una faccenda parecchio complicata e non vorrei più sentire parlare di certi personaggi che si avvicinano solo per farsi pubblicità. In tutta sincerità se non c’è possibilità di salvezza del titolo sportivo, il Catania ripartirà da una categoria e da un percorso che hanno fatto in tanti, però non voglio che la gente, come succede nel calcio italiano, speculi sulle spalle del Catania solo per farsi pubblicità. Sotto questo aspetto l’Italia dovrebbe migliorare tantissimo. Non è che Catania sia poco appetibile, il problema è che quello che c’è dietro magari fa paura. Non so la situazione precisa ma per quello che sento ritengo sia difficile che qualche imprenditore si avvicini quando la situazione debitoria è alta. Il calcio è fatto per chi ha i soldi ma non tutti sono disposti ad investirli tanto per, specialmente perché non è detto che vinci subito il campionato. Anche se spero vivamente che questo non succeda mai, secondo me con la situazione che c’è Catania diventa davvero appetibile in Serie D, con tanti imprenditori che si faranno avanti per riportarla su. Chi non vorrebbe prendere il Catania in D? In ogni caso spero dal profondo del mio cuore che possa arrivare un multimilionario e salvare tutto"

tutte le notizie di