Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

FALLIMENTO CATANIA

Catania, l’ex Bizzarri: “Certe cose non devono accadere. Peccato, i tifosi…”

Catania, l’ex Bizzarri: “Certe cose non devono accadere. Peccato, i tifosi…”

Le dichiarazioni dell'ex portiere di Catania, Chievo Verona, Lazio e Udinese, Albano Bizzarri, sul fallimento del lub etneo e la difficile situazione societaria, con SIGI che dovrà saldare il dovuto entro il termine ultimo del 5 gennaio 2022

Mediagol (sc) ⚽️

La difficilissima situazione in casa Catania continua ad essere asrgomento di discussione tra gli addetti ai lavori del mondo del calcio ed ex calciatori. L'ex portiere del Catania, Albano Bizzarri si è soffermato sulla difficile situazione della società etnea, dichiarata fallita lo scorso 22 dicembre, che ieri 3 gennaio 2022 ha ottenuto la proroga per l'esercizio provisorio del club rosssazzurro, slittando di quarantoto ore il pagamento del dovuto restante da parte di SIGI a domani 5 gennaio 2022. Di seguito le dichiarazioni dell'ex estremo difensore di Lazio, Chievo Verona e Udinese- tra le altre - rilasciate nel corso del format di approfondimento calcistico Maracanà, in onda su TMW.

"Faccio fatica a capire come possano accadere certe cose. Il Catania era una squadra fatta da grandi giocatori, con un centro sportivo straordinario. Difficile capire come si possa arrivare a questo punto. E' veramente un peccato, ho giocato lì con lo stadio sempre pieno, c'è sempre stata tanta passione. Spero che qualcuno dia una mano, perché la tifoseria se lo merita".

tutte le notizie di