Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le ultime

Catania, futuro appeso ad un filo: mezzo milione entro sabato o sarà penalizzazione

Catania, futuro appeso ad un filo: mezzo milione entro sabato o sarà penalizzazione

Nuova penalizzazione in vista per il Catania dopo i -2 punti per il ritardato pagamento degli stipendi di giugno

⚽️

Il futuro del Catania è appeso ad un filo. "La frase che riassume il momento è terribile: il Catania è come un morto che cammina". Apre così l'edizione odierna de "La Gazzetta dello Sport". Entro la giornata di sabato, infatti, la Sigi dovrà versare 510 mila euro per pagare gli stipendi ai calciatori ed altre scadenze, altrimenti arriverà un'altra penalizzazione. Tuttavia, la somma al momento non c'è.

Nel dettaglio, lunedì sera era stata convocata una riunione per la ricapitalizzazione. Ma il nulla di fatto. Se il socio di maggioranza, Gaetano Nicolosi, è dovuto partire per motivi di lavoro, gli altri soci "si sono detti impossibilitati a versare altro denaro con quote proporzionate in percentuale alle azioni in possesso", si legge. Una spaccatura che potrebbe portare al baratro. E mentre la curva nord da giorni chiede un confronto con i soci della Sigi, il club sta valutando la possibilità di affittare a privati una parte del Village di Torre del Grifo per alleggerire le spese. Seguiranno aggiornamenti...

tutte le notizie di