Catania, Biagianti: “Meritiamo la B, vogliamo che le regole vengano rispettate”

Il capitano del club etneo spera nel ripescaggio dei rossoblu

Marco Biagianti crede al ripescaggio del Catania in Serie B.

Caos Serie B, il presidente del CONI Malagò: “Sbagliato dare giudizi, il Collegio sta riflettendo…”

Il capitano del club etneo, ai microfoni della redazione de ‘La Sicilia’, spera fortemente che i rossoblu possano ritornare in cadetteria. Tra oggi e domani, infatti, è attesa la decisione del Collegio di Garanzia del Coni che porrà la parola fine sul format dopo un estate travagliata, resterà una B a 19 squadre o a ve ne saranno 22?

“La Serie B è la categoria che meritiamo noi in quanto squadra e che merita ovviamente anche l’intera città. Anche se malauguratamente dovesse essere Serie C, lotteremmo per vincere il campionato. Ci siamo risvegliati dopo i giorni di festa, siamo qui ad attendere. Al di là di tutto, vogliamo che le regole vengano rispettate”.

Serie B, Lo Monaco non ha dubbi: “Ripescaggi? Siamo fiduciosi, la ragione sta dalla nostra parte. Se le regole…”

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Toni Angi Chiara Samu - 2 anni fa

    Ma poi x i ripescaggi io so k vale la Storia degli ultimi 10 e no c devono essere penalizzazione e deferimenti x il Catania no vale avevano detto così se il Chievo veniva escluso Infatti il Palermo era in vantaggio davanti a tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Rosario Valenti - 2 anni fa

    Questi non sono arrivati manco in finale playoff di serie c e millantano una promozione fasulla.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Giuseppe la Rocca - 2 anni fa

    Secondo me va in b chi vince il campionato o la finale pleoff un presidente che compra le partite non merita essere ripescato il lupo perde il pelo non il vizio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fabrizio del Bosco - 2 anni fa

    …mah!!!…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-5345498 - 2 anni fa

    Se meritaste la B, avreste ottenuto la promozione, no? Non mi sembra sia così…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Maurizio Valenti - 2 anni fa

    E no caro mio. I regolamenti se ci sono devono essere rispettati da tutti. Non vedo perché il Catania dovrebbe andare in B e il Palermo come il Crotone, non possono andare in A. Eppure i regolamenti, parlano chiaro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy