Sassuolo, Politano infiamma il mercato: “Sono pronto per una big, parlerò con la società…”

Sassuolo, Politano infiamma il mercato: “Sono pronto per una big, parlerò con la società…”

L’intervista all’attaccante del Sassuolo, Matteo Politano, protagonista di un’ottima stagione che lo ha prepotentemente visto inserire all’interno dei taccuini delle big di Serie A

Matteo Politano è certamente uno dei giocatori più in vista del momento: l’attaccante esterno del Sassuolo arriva da un’ottima stagione, che lo ha prepotentemente visto inserire all’interno dei taccuini delle big di Serie A.

A gennaio è stato molto vicino a vestire la casacca del Napoli, mentre mercoledì il suo agente, Davide Lippi, insieme all’ad dei neroverdi Giovanni Carnevali, ha incontrato la dirigenza del Milan nel ritiro di Roma, prima della finale contro la Juventus: “Io arrabbiato per non essere andato al Napoli? E’ normale, in quel momento pensi sia la grande occasione da non lasciarsi sfuggire. Ci sono rimasto male“.

Su quella trattativa coi partenopei: “Di sicuro quelli sono stati giorni travagliati. Avevo paura di aver perso la grande chance di cambiare la mia carriera. Ma sono stati bravi Carnevali e Iachini a dirmi le cose giuste e a farmi capire che avrei avuto altre possibilità di arrivare in un top club“.

Sulla sua maturazione come calciatore: “Non del tutto, ma negli ultimi mesi sono cresciuto molto: questa è la mia stagione migliore. Iachini mi ha cambiato ruolo: da esterno sono diventato seconda punta, posso seguire l’istinto, ho maggiore libertà e probabilmente è la soluzione migliore per me anche se naturalmente mi trovo molto bene anche sulla fascia“.

Se è il momento di andare in una big: “Io sono pronto, vedremo se arriveranno offerte. Parlerò con la società e decideremo insieme. Per adesso voglio finire bene la stagione, sia perché giochiamo contro due grandi squadre come Inter e Roma (io sono tifoso giallorosso…) sia perché sono a quota 9 gol e potrei raggiungere per la prima volta la doppia cifra. Giocare di meno? Per me è sempre stato così dappertutto e non sarebbe un problema. Io non ho paura di niente“.

Sul suo gol più bello: “A San Siro contro il Milan. E a San Siro sto per tornare…“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy