Perugia, Serse Cosmi in tackle sull’ex Palermo Rajkovic: “Dobbiamo essere contenti che non sia arrivato…”

Perugia, Serse Cosmi in tackle sull’ex Palermo Rajkovic: “Dobbiamo essere contenti che non sia arrivato…”

Alla vigilia della sfida di Tim Cup tra Napoli e Perugia, Serse Cosmi si sofferma con toni caustici sul mancato arrivo in Umbria di Slobodan Rajkovic

Serse Cosmi è tornato in sella alla panchina del suo amato Perugia.

Altra categoria e ben altri tempi per il Grifo, che proprio con l’ex tecnico di Brescia e Trapani ha scritto pagine indimenticabili della storia del club umbro in Serie A. Oggi  la realtà dei biancorossi è ben diversa, ma domani sera il Perugia vivrà, almeno per novanta minuti, l’ebbrezza di sfidare una big: gli umbri saranno di scena infatti al San Paolo contro il Napoli per cercare l’impresa negli ottavi di finale di Coppa Italia. Alla vigilia della sfida contro i partenopei, Cosmi si è soffermato sul mancato arrivo dell’ex Palermo, Slobodan Rajkovic, nell’attuale sessione di calciomercato.

Obiettivo Rajkovic sfumato? Dobbiamo essere contenti perché un giocatore che non vuole davvero fortemente venire a Perugia è meglio non averlo. Qui non è il Club Mediterranée. Chi vuole vestire la maglia del Perugia deve sapere che è una grande occasione per lui, non certo per il club umbro. Sarebbe bello definire operazioni in entrata adesso, ma non è facile perché anche i giocatori vogliono attendere per capire l’evoluzione reale della situazione. Anche il mercato in uscita è importante, perché forse qualcuno in questa rosa non ha la personalità per poter lottare per la serie A. Pensate cosa sarebbe successo se Rajkovic avesse firmato non essendo del tutto convinto e contento della soluzione”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy