Napoli, senti Zuniga: “James Rodriguez un mostro, vi spiego perché è l’uomo giusto per il salto di qualità”

Napoli, senti Zuniga: “James Rodriguez un mostro, vi spiego perché è l’uomo giusto per il salto di qualità”

L’ex difensore del Napoli Juan Camilo Zuniga dice la sua su uno degli uomini che gli azzurri hanno messo nel mirino in vista della prossima sessione di mercato: James Rodriguez

Juan Camilo Zuniga torna a parlare del Napoli.

L’ex difensore colombiano, che ha vestito la maglia azzurra dal 2009 al 2016 collezionando 125 presenze e 4 reti, ha detto la sua su uno dei nomi caldi del mercato estivo, finito nel mirino del club di Aurelio De Laurentiis. Si tratta dell’attaccante James Rodriguez, che egli conosce bene in quanto suo connazionale: “James è un mostro, di gambe e di testa. L’uomo che può far fare il salto di qualità agli azzurri: ho giocato spesso con lui nella Colombia e quello che adoro di lui è la mentalità. — ha detto ai microfoni de ‘Il Mattino’ — Non vuole perdere, proprio non accetta la sconfitta, non conosce questa parola. Ogni volta che eravamo sotto nel punteggio lui diceva ‘date la palla a me, ci penso io’. Sarebbe un affare per il Napoli, ma anche per lui. Nei due anni al Bayern Monaco ha perso un po’ la fiducia in se stesso, deve tornare a prendere coscienza di quanto è forte. Viene da un periodo complicato e Ancelotti che lo conosce e lo stima può fare la differenza per lui. Se Napoli è il posto giusto per rilanciarsi? Se giochi a Napoli, poi puoi giocare in ogni parte del mondo. Perché non trovi da nessuna parte un pubblico così appassionato, desideroso di vincere a ogni costo, che considera due sconfitte consecutive come una catastrofe, la fine del mondo e quasi fa venire la gastrite a un giocatore per il dispiacere che è stato capace di procurare ai tifosi. Però, alla fine, tutto questo è un bene: perché ti spinge ad allenarti il meglio possibile, a curarti in ogni momento del giorno, a distrarti poco. James Rodriguez qui si troverebbe a meraviglia, non c’è dubbio”.

Calciomercato Napoli, James Rodriguez strizza l’occhio ai partenopei: “Lì mi troverei bene, ma adesso…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy