Calciomercato Palermo, si guarda in casa Pordenone: occhi puntati su Germinale e Misuraca

Calciomercato Palermo, si guarda in casa Pordenone: occhi puntati su Germinale e Misuraca

Il “nuovo Palermo” targato Hera Hora non punterebbe soltanto all’attaccante dei Ramarri, ma anche all’ex centrocampista rosanero

Mercato che fermenta in casa rosanero.

Secondo quanto riportato all’interno della propria edizione odierna da Il Messaggero Veneto, infatti, il “nuovo Palermo” targato Hera Hora, che si appresta a ripartire dalla Serie D, non vorrebbe soltanto la punta (classe 1987) del Pordenone, Domenico Germinale, ma anche Gianvito Misuraca.

(Calciomercato Palermo: Tripoli pronto a firmare, Ricciardo in arrivo. L’ipotesi Pesce a centrocampo…)

Il centrocampista classe 1990, palermitano doc ed ex rosanero, ha vinto nel 2009 lo scudetto Primavera con la formazione siciliana e se davvero dovesse ritornare in terra natia, ritroverebbe il tecnico che lo aveva guidato durante quell’impresa, ovvero Rosario Pergolizzi (il quale verrà presentato alla stampa questo pomeriggio alle ore 17:30, assieme al nuovo direttore sportivo Renzo Castagnini).

(Palermo, oggi è il giorno di Pergolizzi e Castagnini: alle 17,30 conferenza stampa di presentazione)

È evidente che il richiamo della terra d’origine e soprattutto di una piazza prestigiosa come quella palermitana possa fare gola a Misuraca, ma al momento il mediano siciliano non parrebbe intenzionato a lasciare così facilmente il Pordenone (dove si è anche guadagnato la promozione in Serie B sul campo), formazione che lo ha quasi “adottato” ed in cui milita ormai da tre stagioni.

(Calciomercato Palermo, è il giorno degli under: arrivano Missaglia e Montaperto, Mendola ci pensa)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy