Calciomercato Palermo, Francesco De Rose ad un passo dal club rosanero: ok del calciatore e affare con la Reggina ai dettagli

Dovrebbe essere Francesco De Rose il primo colpo in entrata del calciomercato invernale rosanero

De Rose

Il deficit di personalità, esperienza e vis agonistica in zona nevralgica del campo in casa Palermo sta per essere colmato.

Il club rosanero è ormai prossimo a battere il primo colpo in entrata in sede di calciomercato invernale.

Francesco De Rose, navigato ed affidabile centrocampista classe 1987, è virtualmente un nuovo giocatore del Palermo.

Un corteggiamento che ha radici pregresse e recentissime, firmato dal binomio dirigenziale composto da Rinaldo Sagramola e Renzo Castagnini, con  il club rosanero che già nella scorsa sessione estiva si era mosso con decisione sul calciatore nativo di Cosenza.

Pupillo dell’allora tecnico della Reggina, Domenico Toscano, con il quale ha condiviso i trascorsi professionali  intensi e gratificanti sia a Cosenza sia in maglia amaranto, De Rose decise comunque di provare a giocarsi le sue carte in Serie cadetta per la gioia dell’ex tecnico della compagine calabrese nella cui gestione costituiva un riferimento significativo anche oltre i confini del rettangolo verde. Già allora vi era la sensazione che il Palermo avrebbe ritentato l’assalto pochi mesi dopo e una volta appurata la sussistenza di ulteriori margini di manovra il club rosanero ha nuovamente spinto il piede sull’acceleratore per aggiudicarsi le prestazioni del giocatore.

Quattro stagioni due campionati vinti e 138 presenze con la squadra della sua città, il Cosenza, la promozione in Serie B conquistata i nella scorsa stagione dopo una cavalcata trionfale con la Reggina in cui ha recitato un ruolo da assoluto protagonista. Lecce, Sudtirol, Casertana e Barletta e Matera le altre squadre in cui ha militato De Rose nel corso della sua lunga ed intensa carriera tra Lega Pro e Serie B. Con la Reggina, il classe 1987 ha anche accarezzato il sogno della promozione in Serie A, giocando la doppia semifinale playoff nel 2010-2o11 poi persa dai calabresi contro il Novara.

Secondo indiscrezioni raccolte dalla redazione di Mediagol.it, il calciatore avrebbe rotto gli indugi e scelto di sposare il progetto del club di Dario Mirri.

Francesco De Rose ha un contratto in essere con la Reggina in scadenza nel giugno 2021, l’entourgae del centrocampista ha già raggiunto un’intesa di massima con la dirigenza rosanero e restano da limare davvero gli ultimi dettagli tra i due club.

Salvo improbabili colpi di scena, sarà certamente lui il primo rinforzo per il centrocampo del Palermo guidato da Roberto Boscaglia che proverà ad inseguire l’obiettivo playoff nel girone di ritorno.

Seguiranno aggiornamenti…  

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. sbt5 - 1 mese fa

    Mi sembra che Boscaglia avesse chiesto in regista che dettasse i tempi anche per variare ol gioco , oggi sono con cross dal centrocampo verso l area e quindi monotematico.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. sbt5 - 1 mese fa

    Era il mediano che ci mancava……..ne abbiamo già tre . Torniamo al modulo con due centrocampisti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy