Calciomercato Juventus, tutti pazzi per James Rodriguez: CR7 chiama, ma il Napoli…

Calciomercato Juventus, tutti pazzi per James Rodriguez: CR7 chiama, ma il Napoli…

Tutti pazzi per James Rodriguez, ma la Juventus ha un asso per convincere il colombiano a trasferirsi ai bianconeri: Cristiano Ronaldo

La Juventus potrebbe avere un asso nella manica per aggiudicarsi James Rodriguez.

Il club bianconero ha da tempo messo nel mirino l’attaccante colombiano, nelle ultime due stagioni in prestito al Bayern Monaco. La società tedesca con ogni probabilità non eserciterà il diritto di riscatto fissato a 42 milioni di euro e il giocatore farà ritorno al Real Madrid, che detiene la proprietà del suo cartellino. Il classe ‘91 tuttavia non non sembra essere destinato a restate per molto in Spagna. I rapporti con Zinedime Zidane infatti non sono idilliaci, tanto che nel 2017 proprio l’attuale tecnico dei Blancos — che non ha mai voluto puntare su di lui — era stato una delle cause della sua cessione a titolo temporaneo.

La massima serie italiana potrebbe essere la meta giusta per El Bandido, che non vede l’ora di dire la sua ai massimi livelli. La Juventus sentra avere a tal proposito già mosso i primi passi verso di lui. Chi si è sollecitato in prima persona? Non la società, bensì Cristiano Ronaldo. Il top player portoghese, conclusa la sua prima stagione in Italia, vorrebbe accogliere alla corte bianconera un ex compagno, nonché amico. Il numero 7, secondo quanto riportato dal quotidiano tedesco Bild, avrebbe videochiamato su Facetime il colombiano e gli avrebbe parlato della sua esperienza ai Campioni d’Italia, invitandolo ad unirsi a loro. I contatti tra le società potrebbero essere avviati a breve, ma chissà se la mossa di CR7 sarà stata vincente.

Nel frattempo, però, la Juventus non è l’unica squadra ad avere messo nel mirino James Rodriguez. Restando entro i confini, infatti, anche il Napoli osserva da tempo l’attaccante colombiano. L’elevato ingaggio (7 milioni di euro) potrebbe frenare i partenopei, ma la società è pronta a soddisfare i desideri di Carlo Ancelotti. Il tecnico azzurro infatti ha già allenato il classe ‘91 al Real Madrid e al Bayern Monaco e sarebbe disposto a chiedere ai vertici del club di fare uno sforzo, al fine di arricchire il reparto offensivo.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy