Calciomercato Juventus, Toni vota il bomber: “Dzeko, Suarez o Morata per Pirlo? Non ho alcun dubbio”

Calciomercato Juventus, Toni vota il bomber: “Dzeko, Suarez o Morata per Pirlo? Non ho alcun dubbio”

Luca Toni sceglie il bomber ideale per la nuova Juventus

juventus

Fabio Paratici sfoglia la margherita in sede di calciomercato.

La rosa dei potenziali nuovi attaccanti della Juventus è ricca, variegata e di assoluto livello. Da Edin Dzeko ad Alvaro Morata, passando per Luis Suarez.

Il dirigente bianconero sta setacciando il bacino mondiale dei goleador al fine di regalare un top player nel reparto ad Andrea Pirlo. Un giocatore dallo straordinario peso specifico negli ultimi sedici metri, in grado di spostare gli equilibri a suon di gol. Chi di reti realizzate in quantità industriale se ne intende è certamente l’ex bomber di Palermo, Fiorentina, Bayern Monaco, Juventus e Roma, tra le altre, Luca Toni. Già centravanti della Nazionale azzurra e Campione del Mondo con la maglia dell’Italia nel 2006, l’attaccante nativo di Pavullo del Frignano, vincitore anche di una Scarpa d’Oro in carriera, ha detto la sua sui profili nel ruolo seguiti attentamente dal club piemontese in vista della prossima stagione. Di seguito le sue dichiarazioni rilasciate al Corriere dello Sport.  

VIDEO Juventus, chi sarà il prossimo bomber? Tutte le ipotesi: Da Milik a Jimenez, passando per Dzeko

L’attaccante ideale per la nuova Juventus targata Andrea Pirlo? Dico certamente Suarez. Io sono sempre per il bomber puro, il centravanti deve fare tanti gol e tra tutti i nomi recentemente accostati alla Juventus in ottica mercato mi sembra che Suarez sia per caratteristiche il più goleador di tutti. Intanto stiamo parlando di giocatori di primo piano, in ogni caso arriverebbe un grande attaccante alla corte di Pirlo. Ovviamente giocare nel reparto offensivo con Dzeko, Suarez o Morata cambia parecchio a livello tattico, ma in fondo credo che possa  cambiare meno di quanto si possa immaginare”.

Calciomercato Juventus, Suarez più vicino: le difficoltà burocratiche e la strategia dei bianconeri

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy