Calciomercato Juventus, Suarez più vicino: le difficoltà burocratiche e la strategia dei bianconeri

Calciomercato Juventus, Suarez più vicino: le difficoltà burocratiche e la strategia dei bianconeri

Sempre più imminente l’approdo di Luis Suarez alla Juventus

Luis Suarez sempre più vicino a vestire la maglia della Juventus.

VIDEO Juventus, le prime parole di Arthur: l’ex Barcellona e l’invito a Luis Suarez…

Nonostante i problemi burocratici riscontrati nel corso degli ultimi giorni, la trattativa per portare il Pistolero  a Torino avrebbe compiuto passi decisi anche e soprattutto in tal senso. Come ampiamente sottolineato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, l’attaccante uruguaiano – risolto il contratto con il Barcellona – dovrebbe sostenere un esame B1 di lingua italiana, valido per ottenere il passaporto comunitario. Quest’ultimo, infatti,  risulta essere davvero l’ultimo ostacolo da superare per vedere il bomber da 418 gol in carriera finalmente in Serie A.

Calciomercato Juventus, Perin verso il Genoa: i motivi dell’addio ai bianconeri e la formula

Se da un lato la trattativa per l’approdo di Suarez in bianconero sembra procedere nel migliore dei modi, in casa Roma tutto tace. Edin Dzeko – altro profilo individuato dalla dirigenza della Vecchia Signora – sembra essere ad oggi soltanto un’alternativa al numero 9 sudamericano. La Juventus, infatti, ha da giorni delineato la strada che porterebbe al classe ’87 blaugrana, nonostante le difficoltà presentatesi per il suo acquisto. La società giallorossa, inoltre, non avrebbe compiuto nuovi passi in avanti nella trattativa per il passaggio di Milik dal Napoli alla capitale, non dando di fatto il definitivo via libera alla cessione del Cigno di Sarajevo. Il tempo stringe e l’iter resta lungo e complicato, ma i bianconeri sono fiduciosi di poter annunciare il nuovo attaccante già dalla prossima settimana, regalando al neo tecnico Andrea Pirlo il rinforzo offensivo di cui tanto aveva bisogno.

VIDEO Serie A 2020-2021, il calendario: Juventus, Roma, Inter, Lazio e Milan a confronto. L’avvio più duro…

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy