Calciomercato, il McManaman-pensiero: “Haaland non deve commettere l’errore di Jovic! Il futuro di Pogba e Mbappé”

Calciomercato, il McManaman-pensiero: “Haaland non deve commettere l’errore di Jovic! Il futuro di Pogba e Mbappé”

La leggenda inglese nel corso della propria carriera ha indossato le gloriose maglie di Liverpool e Real Madrid

Steve McManaman una leggenda senza tempo.

Il calciatore inglese nel corso della propria carriera ha vestito le prestigiose maglie di Liverpool e Real Madrid con le quali si è tolto diverse soddisfazioni. L’ormai ex esterno britannico dalla corsa travolgente e dalla tecnica sopraffina, all’intero della sua rubrica settimanale per Horseracing.net’, ha parlato di calciomercato internazionale e dei colpi che potrebbero piazzare le Merengues durante la prossima sessione estiva.

VIDEO Real Madrid, CR7 e quel poker al Girona: due anni fa CR7 mattatore nella sfida del “Bernabeu”

“Non credo che ci sia alcuna possibilità che Sadio Mané si trasferisca al Real Madrid. Haaland in blancos? È troppo presto per lasciare il Borussia Dortmund, sembra felice e, cosa ancora più importante, gioca regolarmente e segna tanti gol. Prima di lasciare i tedeschi dovrà diventare un giocatore più esperto, giocare circa 200 partite con il Dortmund e 20-30 in Champions. Non dovrebbe lasciare i gialloneri prematuramente e andare direttamente al Real Madrid, avete visto cosa è successo a Luka Jovic in questa stagione, ha appena giocato per il Real Madrid dopo aver trascorso una stagione meravigliosa l’anno scorso in Germania. Haaland non ha bisogno di quel tipo di pressione e, inoltre, ho sentito che il Real Madrid è interessato a Kylian Mbappe, quindi non devono essere entrambi presenti allo stesso tempo. Pogba? Non ha giocato a calcio abbastanza in questa stagione perché squadre come il Madrid siano davvero interessate a lui, se rimane e si rimette in forma al Manchester United penso che tornerà all’undici iniziale molto facilmente. Ha la qualità di giocare a centrocampo del Manchester United da quando è in forma e in salute, ma abbiamo aspettato notizie da Paul Pogba tutto l’anno sul suo futuro. Pogba non ha ancora detto se vuole rimanere o se vuole andar via”.

D’Agostino-Mediagol: “Calcio e Coronavirus? Ho la mia idea. Il nuovo Palermo e la scelta di Santana. Tutto su Mihajlovic e Marino, il Real Madrid…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy