Calciomercato Benfica, Cavani si allontana: il Matador esagera con le richieste, i lusitani si defilano

L’attaccante uruguaiano si è svincolato dai parigini il 30 giugno 2020

cavani

Edinson Cavani e il Benfica si allontanano.

VIDEO Siviglia-Inter, l’arrivo a Malpensa dei nerazzurri: i tifosi accolgono così Conte & Co

Negli ultimi giorni l’attaccante uruguaiano ex Palermo e PSG sembrava davvero a un passo dal vestire la maglia dei lusitani, ma nelle ultime ore sono sorti i primi problemi. Stando alle ultime indiscrezioni riportate dal quotidiano portoghese, A Bola, le due parti hanno stoppato una trattativa che poteva definirsi in dirittura d’arrivo. Il fattore che ha scatenato l’interruzione di ogni cosa è chiaramente economico, l’entourage dell’attaccante e il Benfica non hanno infatti trovato la giusta intesa sull’ingaggio del Matador. La richiesta di Cavani (si parla di 30 milioni netti per tre anni) è sembrata troppo alta ai portoghesi che hanno comunicato di non poter spendere una cifra stratosferica per le proprie casse. Le opportunità per il centravanti sudamericano non mancano che nei prossimi giorni deciderà il proprio futuro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy