Calciomercato Brescia, Corini guarda in casa Palermo: le Rondinelle puntano Rajkovic. La situazione

Il club lombardo è pronto a rinforzare il proprio organico in vista del prossimo campionato di Serie A

Mercato.

E’ la difesa il reparto in cui il Brescia ha più urgente necessità di rinforzare il suo organico. Al momento i punti certi del pacchetto arretrato sono solamente tre: Sabelli, Cistana e Gastaldello, quest’ultimo riuscito a strappare un altro anno di contratto. Caso a parte quello del croato Ales Mateju che ancora deve essere riscatto dal Brighton, ma l’intenzione della società è quella di ufficializzarlo nel più breve tempo possibile.

Chi invece probabilmente non farà più parte delle rondinelle è Bruno Martella, il quale, a detta del suo agente Giuffredi, vuole lasciare Brescia insieme ai compagni Donnarumma ed Ndoj, tutti e tre rappresentati dallo stesso procuratore. Secondo quanto riportato da Il Giorno, attualmente, ci sarebbe un vero e proprio braccio di ferro tra l’agente e Cellino.

Qualora dovesse essere certa la partenza del terzino ex Crotone, il Brescia sarebbe pronto a muoversi: “Oltre ai già citati Zapata e Lindsay, si apre uno spiraglio anche per Rajkovic – si legge sul quotidiano -. Il centrale in forza al Palermo con ancora un anno di contratto è stato allenato in passato, per pochi mesi, proprio da Corini. Il serbo è un difensore molto duttile, oltre a giocare in mezzo alla difesa può agire anche come terzino sinistro“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy