Serie A, Benevento-Udinese 2-4: friulani quasi salvi, i sanniti adesso rischiano

I sanniti cedono ai friulani e adesso rischiano grosso

udinese

Il Benevento adesso rischia grosso.

I sanniti hanno ceduto 4-2 in casa all’Udinese e di conseguenza adesso rischiano di ritrovarsi in zona retrocessione, adesso devono attendere la gara tra Cagliari e Roma. Si mettono praticamente in salvo i friulani che salgono a quota 39 in classifica. Apre le marcature al 4′ la rete di Molina che sfrutta l’assist di De Paul e porta avanti i suoi, trascorrono pochi minuti e al 31′ arriva il raddoppio firmato da Arslan. I padroni di casa rientrano in partita grazie alla rete su calcio di rigore di Nicolas Viola, ma a inizio secondo tempo è Stryger Larsen a siglare il 3-1.  Al  73′ mette la firma sulla gara anche Braaf che mette il punto esclamativo sul match, a pochi minuti dal termine c’è gloria per Lapadula che accorcia soltanto le distanze.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy