Bologna-Benevento, rammarico Inzaghi: “Avremmo meritato. Le parole del presidente nello spogliatoio..”

Le dichiarazioni del tecnico del Benevento, Pippo Inzaghi

Bologna-Benevento

Un po’ di rammarico c’è, anche i cambi fatti erano per vincerla“.

Serie A, la neve al Dall’Ara frena il Bologna: finisce 1-1 con il Benevento, ecco come cambia la classifica

Ha esordito così il tecnico delle Streghe, Pippo Inzaghi, ai microfoni di SkySport a margine del pareggio maturato contro la compagine allenata da Siniša Mihajlović. Abbastanza soddisfatto l’ex bomber del Milan, ha fatto i complimenti alla propria squadra per l’entusiasmo con la quale è stata approcciata la gara sin dai primi minuti. In particolare il coach del Benevento ha sottolineato come nel corso di un anno siano cambiate veramente tante cose in positivo per il club di Oreste Vigorito. Di seguito, le sue dichiarazioni.

Bologna-Benevento

Bologna-Benevento, Mihajlovic: “Sprecate tante occasioni, atteggiamento sbagliato. Inzaghi? È un amico, ma…”

Ci abbiamo sperato e credo che lo avremmo anche meritato ma giocavamo con una grande squadra. Usciamo comunque rinfrancati dalla gara e le parole del presidente in spogliatoio ai ragazzi mi hanno fatto molto piacere. Sicuramente una situazione come quella in cui abbiamo subito il gol dopo pochi minuti dall’inizio della gara e a difesa schierata non deve ripetersi, ma in generale la squadra ha fatto bene, abbiamo costruito tanto e per una neo promossa su questo campo è molto buono. Volevo una partita di convinzione e di voglia e penso che oggi siamo venuti qua e abbiamo fatto bene. Sono sicuro che se manterremo questo spirito potremo giocarcela con tutti, anche se il campionato è difficile“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy