Benevento, Bucchi: “Cittadella? La gara d’andata non esiste, veneti squadra fastidiosa”

Benevento, Bucchi: “Cittadella? La gara d’andata non esiste, veneti squadra fastidiosa”

Le parole del tecnico sannita alla vigilia della sfida contro i veneti, valida per il ritorno delle semifinali playoff

Nella serata di sabato andrà in scena la semifinale di ritorno dei playoff di Serie B tra Benevento e Cittadella.

I sanniti dopo il successo per 2-1 ottenuto in casa dei veneti hanno molteplici possibilità di conquistare la finale promozione, ma il tecnico Cristian Bucchi pretende che i suoi non abbassino la guardia.

“Per noi la gara d’andata non esiste, giocheremo come se fossimo ancora sullo 0-0 e quindi giocheremo per vincere. Siamo consapevoli che i nostri avversari sono una squadra fastidiosa che verrà qui per fare la sua partita. Lo schieramento dipenderà anche dalle caratteristiche degli avversari e proveremo a metterli in difficoltà, come all’andata, impossessandoci della loro metà campo. I ragazzi stanno tutti bene e sono in grado di reggere più gare ravvicinate. Ho fatto capire loro l’importanza di questa sfida in cui non importerà chi scenderà in campo perché dobbiamo essere un corpo unico come ha detto anche la Curva in un suo comunicato”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy