Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

le dichiarazioni

Avellino, Gautieri: “Buona la prima. Girone C difficile, guardate il Bari…”

Avellino, Gautieri: “Buona la prima. Girone C difficile, guardate il Bari…”

Le dichiarazioni rilasciate in conferenza stampa dal nuovo tecnico dell'Avellino dopo la vittoria contro la Fidelis Andria

Mediagol ⚽️

"Buona la prima, abbiamo fatto una partita giusta sotto l'aspetto dell'equilibrio e della voglia di voler vincere". Lo ha detto Carmine Gautieri, intervenuto in conferenza stampa dopo la vittoria conquistata contro la Fidelis Andria. Diversi i temi trattati dal nuovo allenatore dell'Avellino, che ha analizzato la prestazione offerta dalla compagine irpina in occasione del match valevole per la ventottesima giornata del campionato di Serie C-Girone C.

"Io avevo detto ai ragazzi che volevo vincere con voglia, con cattiveria, i ragazzi si sono aiutati a vicenda e anche chi era fuori ha fatto bene. Il gruppo è compatto, ha voglia di lavorare e vuole risolvere i problemi. Sono molto contento per la vittoria, per la società, i tifosi. Il direttore mi aveva detto di preparala come un Napoli-Avellino e così ho fatto. Allenare una piazza del genere è bello, qualsiasi collega vorrebbe stare al mio posto. E' una vittoria che ci dà energie positive. Il campionato non è facile. Dobbiamo pensare a noi stessi, lavorare e migliorare sotto tanti aspetti. Il campionato è aperto, ma guardiamo poco alla volta: prima il Catanzaro e poi oltre", le sue parole.

"Il 4-3-3 l'ho provato e con l'organico al completo possiamo farlo questo modulo. Ho preferito un 3-5-2 per dare un po' più di sicurezza, più energia. E la squadra ha risposto molto bene. C'è stata grande partecipazione da parte di tutti. Questo è un gruppo che può lavorare su più sistemi di gioco. Sappiamo che la piazza di Avellino vuole vincere, noi ci proveremo. E lo faremo attraverso le prestazioni e la determinazione. L'ultimo passaggio va migliorato, i cambi sono stati giusti: ci hanno dato forze fresche e siamo stati bravi a venire a capo di una gara non facile. Questo è un gruppo di qualità, tutti possono essere titolari. Le difficoltà nel calcio sono sempre dietro l'angolo, ogni gara è difficile, basta guardare il Bari. C'è bisogno di umiltà e rispetto per ogni avversario ed essere più bravi di loro. Andremo a Latina per fare risultato", ha concluso Gautieri.