Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

avellino

Avellino, D’Agostino: “Foggia? Prenderò insulti come a Bari. Squalifica giusta”

Avellino, D’Agostino: “Foggia? Prenderò insulti come a Bari. Squalifica giusta”

Le dichiarazioni di Giovanni D'Agostino, Ad dell'Avellino, a proposito della trasferta degli irpini al "San Nicola" di Bari nel turno scorso, soffermandosi anche sulla prossima gara contro il Foggia

⚽️

Avellino in piena corsa per il secondo posto, attualmente in seconda posizione a 61 punti a sole due lunghezze dal Palermo. Gli irpini sono usciti sconfitti dalla gara del turno precedente contro il Bari al "San Nicola", adesso per Gautieri e i suoi uomini si prospetta l'insidiosa trasferta di Foggia. Sui due match, e sugli eventi avvenuti nella sfida tra i satanelli e il Catanzaro, è intervenuto Giovanni D'Agostino, amministratore delegato del club campano, a margine di un evento allo store ufficiale. Di seguito le sue dichiarazioni:

"Dobbiamo ripartire dal secondo tempo di Bari, dove abbiamo dimostrato di non essere inferiori ai vincitori del campionato ma ormai è acqua passata. Squalifiche del Foggia? Hanno individuato i responsabili, c'è stata la spiegazione che da lì sono partiti i tafferugli, dalle curve e quindi hanno chiuso quei settori. Ci troveremo in tribuna, io porterò con orgoglio il lupo sul petto, mi prenderò gli insulti come a Bari, ma senza timori".

tutte le notizie di