Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

la notizia

Premier Legue, pugno duro contro i calciatori no-vax: pronto taglio stipendi

Premier Legue, pugno duro contro i calciatori no-vax: pronto taglio stipendi

Alcune squadre di Premier League starebbero valutando di tagliare gli stipendi dei giocatori che rifiutano la vaccinazione

Mediagol (gm) ⚽️

Pugno duro della Premier League contro i calciatori no-vax. Dopo il vertiginoso aumento del numero dei giocatori positivi nelle quattro divisioni del calcio inglese e l'inserimento di nuove restrizioni del governo introdotte in seguito alla diffusione della variante Omicron, il calcio inglese, sta valutando di tagliare gli stipendi dei giocatori costretti ad andare in isolamento perché non sono vaccinati. Le squadre, infatti, sono attualmente decimate e negli ultimi giorni sono state rinviate quattro partite.

Secondo il Daily Mail un certo numero di club della massima serie e della Football League, stanchi dei rifiuti dei calciatori no-vax, stanno esaminando se possono legalmente attaccare gli stipendi. Gli altri giocatori – i vaccinati – ritengono che la riluttanza dei loro compagni di squadra stia mettendo a rischio la salute del resto del gruppo.

tutte le notizie di