Portogallo, lutto per l’FC Alverca: muore il 24enne Alex Apolinario dopo un infarto in campo

Il calciatore aveva perso i sensi, crollando a terra sul campo da gioco, dopo un malore accusato lo scorso 3 gennaio

Alex Apolinario

Grave lutto per l‘FC Alverca.

Il calcio portoghese piange Alex Apolinario, calciatore dell’FC Alverca scomparso nella giornata di oggi a seguito di un malore accusato lo scorso 3 gennaio che gli aveva fatto perdere conscenza. Il giocatore, durante la sfida contro l’Uniao de Almeirim, aveva perso i sensi improvvisamente cadendo a peso morto sul rettangolo verde. Immediati i soccorsi dei medici, giunti sul posto con l’ambulanza per trasportare Apolinaro nella struttura medica più vicina per accertamenti. Un avvenimento tragico a pochi giorni dal quale, il 24enne, ha perso la vita. A comunicare la terribile notizia, tramite una nota ufficiale, è stato lo stesso club portoghese:

“Con profondo rammarico informiamo, secondo le informazioni fornite dal medico personale dell’Ospedale Vila Franca de Xira, che è avvenuta la morte per morte cerebrale del nostro atleta Alex Sandro dos Santos Apolinário questa mattina. FC Alverca Futebol SAD fornirà tutto il supporto necessario alla famiglia. In questo momento di lutto tutte le attività dell’FC Alverca vengono cancellate”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy