Liverpool, Robertson e la sua nuova villa: 3,3 milioni di sterline e un vicino speciale…Sir Alex Ferguson!

La curiosa coincidenza che ha coinvolto il terzino dei Reds

liverpool

Andrew Robertson ha un nuovo vicino di casa.

Il terzino sinistro del Liverpool è ormai da qualche anno una delle certezze all’interno dello scacchiere tattico di Jurgen Klopp, grazie anche alla sua spiccata propensione offensiva e alle eccellenti doti in fase arretrata. Un laterale basso ‘tuttofare’, capace di ricoprire l’intera out mancina con egregia rapidità e precisione, tutte caratteristiche che hanno contribuito all’ascesa personale del giocatore scozzese oltre che dei Reds in questi ultimi anni. Ma il classe ’94 – oltre che di molteplici doti tecniche – è in possesso anche di un buon gusto a livello immobiliare: negli ultimi giorni, infatti, il numero 26 avrebbe deciso di trasferirsi nella sua nuova casa a Wilmslow Road, strada collocata in uno dei quartieri più prestigiosi di Manchester.

Ben 3,3 milioni di sterline spese per la sua nuovissima abitazione, dotata di tutti i confort ma anche e soprattutto di una piacevole sorpresa della ‘porta accanto’. Robertson ha infatti scoperto di essere diventato il nuovo vicino di casa di Sir Alex Ferguson, storico tecnico del Manchester United rimasto oltremodo affezionato alla città e all’ambiente nel quale si è trovato a convivere negli anni passati ai Red Devils. I due connazionali potranno di certo scambiare due chiacchiere sull’accesissimo campionato di Premier League, nel quale l’ex squadra di Ferguson dista di ben cinque punti da quella del terzino mancino. Una bella coincidenza che sicuramente avrà fatto sorridere non poco i due, trovatisi all’improvviso l’uno accanto all’altro.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy