Villarreal-Real Madrid, Zidane: “Calendario troppo fitto, siamo preoccupati. Sergio Ramos? Ho una speranza”

Il tecnico dei Blancos alla vigilia del match contro il Villarreal

Il Real Madrid si avvicina all’ostica trasferta in casa del Villarreal.

La compagine blancos deve riscattare la sconfitta subita nell’ultimo turno quando le Merengues cedettero addirittura per 4-1 al Valencia. Il tecnico dei madrileni, Zinedine Zidane, in conferenza stampa, si è proiettato al match contro il ‘Submarino amarillo’.

Non entrerò nel dibattito sulle nazionali. Posso solo dire, pensando alla salute dei giocatori, che il calendario è troppo denso di impegni. Non si fermano mai, e non parlo solo della mia squadra. Sono preoccupato per tutte queste partite. Ne ho parlato con alcuni colleghi, per provare a cambiare qualcosa. La cosa peggiore per un allenatore è avere tanti infortunati, ma la buona notizia è che finalmente lavoriamo al completo, la cattiva è che ci sono diversi infortunati. Pensiamo alla sfida di domani, interessa solo questo. Sergio Ramos? È il nostro leader, la nazionale non ha colpe per l’infortunio, ma finché vorrà, deve andarci. Vogliamo che si riprenda e che torni presto. Conosciamo tutti la sua importanza, e spero che resti qui, per il bene di tutti, compreso il mio“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy