Siviglia, Monchi: “L’obbiettivo è crescere ancora. Plusvalenze? Costruiremo un modello da seguire”

Siviglia, Monchi: “L’obbiettivo è crescere ancora. Plusvalenze? Costruiremo un modello da seguire”

Le dichiarazioni del ds del Siviglia Ramón Rodríguez Verdejo, meglio conosciuto come Monchi, sul lavoro svolto dall’arrivo in biancorosso

La parola a Monchi.

Il direttore sportivo del Siviglia, intervenuto presso i canali della radio ufficiale dei biancorossi, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni in merito al proprio operato dal ritorno, dopo la parentesi con la Roma, in Andalusia: “Molte delle cose che avevo in mente il giorno del mio ritorno sono state realizzate, il club è cresciuto molto mentre ero a Roma. Adesso l’obiettivo è crescere ancora e sono salito su questo treno per aiutare con la mia esperienza e le mie conoscenze. Ho ancora i miei pregi e i miei difetti, ma sono maturato e l’esperienza di permette di analizzare le cose con maggiore freddezza”.

Chiosa finale sul punto di forza del dirigente nato a San Fernando, le plusvalenze: “Dietro a delle plusvalenze c’è tutto un lavoro dietro da fare. Bisogna prendere giocatori a prezzi convenienti per poi poterli vendere quando il loro valore è salito. Lavorare in questo modo non mi genera alcun trauma, perché so che questo è un modello di successo. Costruiremo un modello che ci lasci la possibilità di decidere se vendere o meno i giocatori”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy