Real Madrid, Lopetegui a rischio: Perez vuole Conte. L’ex Juventus tratta la rescissione con il Chelsea. I dettagli…

Real Madrid, Lopetegui a rischio: Perez vuole Conte. L’ex Juventus tratta la rescissione con il Chelsea. I dettagli…

Florentino Perez ha già deciso di sostituire Lopetegui: i legali di Antonio Conte lavorano liberarlo dal Chelsea

L’avventura di Julen Lopetegui sulla panchina del Real Madrid potrebbe essere giunta al capolinea.

I risultati deludenti di questo avvio di stagione rischiano di costare caro all’ex ct della Spagna che, dopo soli pochi mesi sembra, ormai, sempre più vicino all’addio ai Blancos. 

Florentino Perez, amareggiato per lo scarso rendimento del suo Real avrebbe, infatti, già deciso di sostituire Lopetegui, adesso andrebbero stabiliti soltanto i tempi e le modalità dell’esonero, visto che il volto del sostituto nella mente del numero uno del club di Madrid sarebbe già piuttosto chiaro. 

In cima alla lista dei desideri del presidente, ci sarebbe, infatti, Antonio Conte, anche se in Spagna starebbero spingendo forte per il vecchio idolo della tifoseria, Guti, che in questo momento è il secondo di Senol Gunes nel Besiktas, e per l’attuale allenatore del Castiglia, Santiago Solari. Ma, Perez, sembra più che convinto di affidare all’ex c.t della Nazionale italiana e della Juventus la panchina, considerato dallo stesso un allenatore di spessore in grado di sfruttare al meglio le capacità della rosa.

Il primo contatto tra l’allenatore originario di Lecce e il presidentissimo, sarebbe stato addirittura lo scorso 27 settembre, all’indomani del pesante 3-0 di Siviglia. Attualmente, però, Conte è ancora legato al Chelsea fino al 30 giugno 2009, il suo ingaggio supera i 10 milioni di euro ed proprio è questa la base su cui è iniziata la trattativa. Nel frattempo i legali del tecnico italiano, starebbero lavorando per liberarlo definitivamente dal club inglese.

Pertanto, seguiranno aggiornamenti.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy