Real Madrid, la dirigenza pensa al futuro: in pole Nagalsmann per il dopo-Zidane, in lista anche Allegri

Julian Nagelsmann, attuale mister del Lipsia, potrebbe subentrare a Zinedine Zidane già a fine stagione

Real Madrid

Il Real Madrid pensa al futuro.

Aria di cambiamento in casa Blancos, con la permanenza di Zinedine Zidane, ormai sempre più incerta. Mentre la Liga si avvia verso il rush finale di campionato, il Real Madrid, pensa al futuro e in particolar modo al possibile successore del tecnico francese qualora si concretasse l’addio a fine stagione.

La posizione di Zinedine Zidane, legata principalmente ai risultati di questa annata, non appare infatti più così salda. Secondo alcuni rumors l’ipotesi relativa all’addio del francese, starebbe prendendo sempre più corpo nonostante il tecnico abbia ancora un anno di contratto.

Il primo nome sul taccuino della dirigenza spagnola sarebbe quello di Julian Nagelsmann, attuale mister del Lipsia, accostato anche alla Roma per il dopo-Fonseca. Il tecnico avrebbe scavalcato anche Loew, che lascerà la Nazionale tedesca a fine Europeo. Non tramonta neppure la pista Allegri dopo l’addio alla Juventus di due anni fa.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy