Real Madrid, clamoroso dalla Spagna: Florentino Perez richiama Zidane. I dettagli

Le ultime sul futuro del tecnico Santiago Solari dopo la sconfitta contro l’Ajax: i candidati alla successione…

Una settimana da dimenticare.

Una sconfitta, quella maturata ieri sera al Bernabeu nella sfida valida per il ritorno degli ottavi di finale di Champions League, che rappresenta di fatto la fine di un ciclo. Dopo il ko contro l’Ajax ed in virtù dei recenti risultati tutt’altro che positivi, infatti, il futuro di Santiago Solari sembrerebbe essere segnato ed il suo addio a giugno certo.

Al termine della partita, il presidente del Real Madrid si sarebbe trattenuto con la squadra e con l’allenatore argentino per analizzare la prestazione offerta contro De Ligt e compagni. Solari, dunque, potrebbe essere restare sulla panchina dei Blancos fino al termine della stagione.

Secondo quanto riportato da ‘Marca’, chi potrebbe sostituire in estate il coach originario di Rosario è a sorpresa Zinedine Zidane. Il tecnico francese, che lo scorso 31 maggio 2018 ha scelto di rassegnare le proprie dimissioni e lasciare Madrid, in particolare, sarebbe stato già contattato dal numero uno dei Blancos per un ritorno immediato, ma avrebbe rifiutato la proposta, informando il club di voler aspettare fino a giugno. Con ogni probabilità, infatti, l’obiettivo di Zizou è quello di vagliare con calma eventuali altre proposte e poi scegliere la migliore.

Tra i candidati, anche Jurgen Klopp, Mauricio Pochettino e Massimiliano Allegri che, si sa, potrebbe lasciare la Juventus alla fine del campionato.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy