Manchester United, Pogba strizza l’occhiolino al Real Madrid: “Chi non vorrebbe giocarci”

Il centrocampista francese campione del mondo potrebbe lasciare i Red Devils al termine della stagione corrente

Paul Pogba è in scadenza di contratto con il Manchester United, il francese pronto ad abbracciare una nuova realtà.

VIDEO Real Madrid, allenamento show: Zidane e Marcelo danno spettacolo

Il centrocampista transalpino che in Italia ha vestito la maglia della Juventus potrebbe allontanarsi dalla Premier League per cedere alla corte del Real Madrid che da tempo è sulle sue tracce. L’attuale calciatore in forza ai Red Devils, durante la conferenza stampa dal ritiro della Nazionale francese, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni.

“A tutti piacerebbe giocare nel Real Madrid. Sarebbe sicuramente un sogno. Un giorno mi piacerebbe giocarci, ma per adesso sono un giocatore del Manchester United e amo il mio club. Darò il massimo per riportare il club dove merita. Rinnovo? Se ne è parlato fin troppo, io preferisco concentrarmi sul campo. Non ho ancora parlato con Ed Woodward. Presto arriverà il momento in cui club verrà a parlarmi e magari mi proporrà qualcosa. Per ora non c’è niente, non posso parlare di qualcosa che non conosco”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy