Linares-Siviglia, Vazquez al centro delle polemiche: l’ex Palermo rifiuta la fascia di capitano, il motivo…

Franco Vazquez al centro delle polemiche in Spagna

vazquez

Franco Vazquez al centro delle polemiche in Spagna.

Nella serata di ieri, il centrocampista argentino, è stato chiamato in causa da Lopetegui al 74′ di LinaresSiviglia, al posto di Munir, e Sergi Gomez, capitano fino a quel momento,  gli si è avvicinato per cedergli la fascia  – che per una questione di anzianità spettava proprio al classe ’89 -, ma il Mudo ha deciso di non accettarla, per rispetto nei confronti del compagno, che l’ha, dunque, tenuta al braccio fino alla conclusione del match.

Il gesto dell’ex Palermo – che ha vestito la maglia rosanero prima nel 2011 per un breve periodo e poi dal 2013 al 2016 -, e che a giugno, con tutta probabilità, lascerà Siviglia (è in scadenza di contratto), ha scatenato non poche polemiche: molti supporters, infatti, lo hanno visto come un gesto di disprezzo nei confronti del club e della dirigenza spagnola, con con cui attualmente i rapporti non sono idilliaci. Tuttavia, al termine della gara (0-2 il risultato finale) lo stesso Vazquez ha spiegato la situazione sui propri account social.

“Voglio chiarire perché ho deciso di non accettare la fascia di capitano. Innanzitutto, vorrei ringraziare il mio compagno Sergi per il gesto, come ho già fatto personalmente. E poi, chiarire che non era un gesto di disprezzo. Al contrario, sono grato al club per tutti questi anni, ma mi sentivo come se non avessi bisogno di indossarla. L’ultima cosa che avrei voluto era generare polemiche. Chiedo scusa a tutti coloro che si sono sentiti offesi o disturbati dal mio gesto. Grazie e saluti”, si legge sul profilo Instagram del ‘Mudo’.

Di seguito, il post in questione.


0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy