Liga, clamoroso rischio per il Levante: spagnoli senza portiere domenica? Uno è infortunato, l’altro…

Il Levante si trova a corto di portieri per una bizzarra casualità collegata alle elezioni che si svolgeranno in Spagna domenica

Il Levante a corto di portieri.

La squadra di Paco Lopez, in occasione del match di domenica contro il Betis, potrebbe correre un grande rischio per una bizzarra casualità. Gli estremi difensori in rosa, infatti, potrebbero non essere a disposizione del loro allenatore in occasione dell’impegno valido per la tredicesima giornata del campionato di Liga. Il motivo? È extra-calcistico, ed anche piuttosto insolito. Il portiere titolare Aitor Fernandez è stato infatti sorteggiato come scrutinatore aggiuntivo per le elezioni che si terranno in Spagna proprio nelle ore della gara. Il giocatore, dunque, potrebbe non riuscire a lasciare in tempo il suo lavoro temporaneo, nel caso in cui venisse chiamato a rapporto. In quell’eventualità, per gli spagnoli sarebbero guai. L’estremo difensore di riserva Oier Olazabal, infatti, è out per un infortunio alla caviglia. Le sorti del Levante sono appese ad un filo e la società può soltanto sperare che nessuno scrutinatore si assenti, in modo che la presenza di Aitor Fernandez non sia necessaria, o, in extremis, che gli venga concessa una licenza temporanea dall’obbligo di presenza al seggio.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy