Barcellona, la confessione di Zambrotta: “Messi il più forte di tutti, un ipotetico suo approdo in Serie A…”

Barcellona, la confessione di Zambrotta: “Messi il più forte di tutti, un ipotetico suo approdo in Serie A…”

L’ex laterale di Milan e Barcellona ha commentato le recenti voci di mercato legate a un ipotetico addio da parte dell’argentino al club catalano

“Lionel Messi finirà la propria carriera al Barcellona”, parola di Gianluca Zambrotta.

Serie A, rivoluzione VAR: vicina l’introduzione del ‘Challenge’, ecco cosa cambierà

Nelle scorse settimane si è parlato tanto di un possibile addio del calciatore blaugrana che negli ultimi tempi non sembrerebbe troppo felice al club catalano. La Pulga non ha mai manifestato la propria volontà di lasciare la Liga e di conseguenza il Barcellona, nonostante diverse voci di mercato lo hanno affiancato ad alcuni top club italiani e non. Ad abbattere i sogni dei tantissimi tifosi sono arrivate le parole di Gianluca Zambrotta che, attraverso le colonne de Il Giornale, ha smentito che l’attuale Pallone d’Oro possa mai andare via dai blaugrana.

Palermo-Biancavilla, sabato mister Pergolizzi in conferenza stampa: dichiarazioni live su Mediagol.it

“È il più forte di tutti. Leo le cose più difficili col pallone le rendeva facilissime, un talento incredibile. Gioca con la palla incollata al piede: non gliela porti mai via, sa sempre cosa fare e ti frega ogni volta sul tempo nell’uno contro uno. Nello spogliatoio poi è molto umile. Leo in Italia? Conoscendolo credo sia difficile che lasci Barcellona. Non la vedo fattibile. Messi è il Barcellona e chiuderà lì la carriera, anche se in passato aveva detto di voler giocare un giorno in Argentina”.

Palermo-Biancavilla, Mascara: “Rispetto per tutti, paura di nessuno. Ho il il sangue rossazzurro, per me è sempre un derby”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy