Atletico Madrid, le prime parole di Morata: “Volevo fortemente questo club. Juventus? Avversaria ostica da affrontare”

Atletico Madrid, le prime parole di Morata: “Volevo fortemente questo club. Juventus? Avversaria ostica da affrontare”

L’ex attaccante di Chelsea e Juventus è stato presentato ufficialmente dai colchoneros

Alvaro Morata e le sue prime parole da neo attaccante dell’Atletico Madrid.

L’attaccante spagnolo è arrivato ai colchoneros via Chelsea, dopo l’esperienza poco positiva vissuta proprio con la maglia dei Blues con la quale ha totalizzato 47 presenze e solo 16 reti. Nel giorno della sua presentazione ufficiale alla stampa, il centravanti iberico, ha così parlato ai suoi nuovi tifosi.

“Mi sento parte di questa squadra da un paio di settimane, sono stato messo subito a mio agio. I miei compagni mi hanno scritto subito per farmi sentire parte del gruppo, questo mi rende felice e orgoglioso. Non vedo l’ora di allenarmi, di essere a disposizione di Simeone. Oggi parlerò solo delle mie sensazioni. Se sono qui è perché lo volevo fortemente, ora devo dimostrare tutto sul campo, che è dove ho bisogno di parlare. Juventus? È una grande squadra, ma è nostra avversaria. Quando arriverà il momento di affrontarli dovremo concentrarci”.

Cessione Palermo, parla Tavecchio: “Se manca la documentazione la Federazione non può concedere l’affiliazione. Il rischio…”

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy