Athletic Bilbao, Aduriz annuncia l’addio: “Il momento è arrivato, grazie dal profondo del cuore”

Athletic Bilbao, Aduriz annuncia l’addio: “Il momento è arrivato, grazie dal profondo del cuore”

L’attaccante spagnolo dell’Athletic Bilbao ha annunciato l’addio al calcio giocato dopo quasi 20 anni di carriera

L’ultimo valzer di “El Zorro“.

Aritz Aduriz è stato uno degli attaccanti più forti degli ultimi anni, e dal 2012 è rimasto legato al suo grande amore, l’Athletic Bilbao, per il quale ha rinunciato anche alle chiamate di tanti top club europei. Con la maglia dei Leoni, l’attaccante basco ha realizzato 96 gol in 231 presenze, lasciando un segno indelebile soprattutto in Europa League, competizione di cui è stato capocannoniere per due edizioni.

VIDEO Athletic Bilbao-Barcellona, Aduriz gela i blaugrana: gol vittoria e sorpresa dai compagni! L’accoglienza nello spogliatoio…

Già all’inizio di questa stagione, Aduriz aveva fatto presagire ai suoi tifosi l’idea di lasciare, a 39 anni, il calcio giocato e senza dubbio avrebbe voluto farlo dopo aver regalato alla sua squadra l’ultimo trofeo, vincendo la finale di Copa del Rey contro la Real Sociedad. I due mesi di stop a causa dell’emergenza Coronavirus non hanno però aiutato Zorro, che oggi ha comunicato, tramite un post sui suoi profili social, l’addio al calcio giocato:

Il momento è arrivato. Molte volte ho detto che sarebbe stato il calcio a lasciarti prima che lo faccia tu. Ieri, i medici mi hanno detto di consultare il chirurgo quanto prima per avere una protesi di sostituzione all’anca per provare a fare la vita di tutti i giorni, nel modo più normale possibile. Sfortunatamente, il mio corpo ha detto bastaNon posso aiutare i miei compagni come vorrei né tantomeno nel modo in cui meritano. Questa è la vita di un atleta professionista, molto semplicemente. Purtroppo viviamo una situazione molto più terribile e dolorosa; la pandemia che ci sta colpendo ci ha lasciato danni irreparabili e dobbiamo continuare a lottare insieme. Perciò non voglio che vi preoccupiate per me, questo è soltanto un aneddoto. Dimentichiamoci i finali che avevamo sognato perché avremo tempo per dirci arrivederci. E sì, il momento di dirselo è arrivato, ed è così che termina il mio percorso, indimenticabile e meraviglioso, dall’inizio alla fine. Grazie dal profondo del mio cuore“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy