Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Villareal-Bayern Monaco 1-0, Danjuma decisivo, delude Lewandowski. Nagelsmann ko

VILLAREAL, SPAIN - JANUARY 19: Albiol of Villareal FC passes the ball during the Liga match between Villarreal CF and RCD Espanyol at Estadio de la Ceramica on January 19, 2020 in Villareal, Spain. (Photo by Eric Alonso/Getty Images)

Clamorosa vittoria del Villareal nell'andata dei quarti di finale di Champions League contro il Bayern Monaco, a segno Danjuma

⚽️

Termina con la vittoria inaspettata del Villareal l'andata dei quarti di finale di Champions League tra gli spagnoli ed il Bayern Monaco. All'Estadio de La Ceramica i bavaresi vengono battuti di misura, decisiva la rete di Danjuma nel primo tempo.

Otto minuti di gioco ed il Villareal è in vantaggio con Arnaut Danjuma, secondo gol in assoluto nella fase ad eliminazione diretta in  Champions League per il talento olandese, dopo il rigore siglato ai danni della Juventus all'Allianz Stadium. Conclusione di Parejo deviata dall'ex Bournemouth che sotto porta che non lascia scampo a Neuer. Prima frazione di gioco che prosegue con i padroni di casa nettamente superiori sulla compagine guidata da Nagelsmann, sfiorando il raddoppio con Coquelin che sbaglia il cross sull'apertura di Moreno, ma il pallone termina inaspettatamente alle spalle dell'estremo difensore bavarese, rete che poi verrà annullata dal VAR per fuorigioco. I primi 45' minuti di gioco terminano con gli spagnoli meritatamente avanti, non lasciando spazi al Bayern Monaco, riconosciuto in tutta Europa per la sua pericolosità offensiva, annullandolo in ogni suo aspetto.

Comincia la ripresa, ed è subito Sottomarino Giallo in attacco, con il palo clamoroso di Gerard Moreno colpito dalla distanza. Scoccata l'ora di gioca e la squadra ospite prova a prendere le misure, ed alza il baricentro in modo evidente andando alla caccia del pari. Dopo una piccola occasione finita sui piedi di Lewandowski, stroncata dall'uscita di Rulli, gli uomini di Emery bravissimi nelle ripartenze vanno vicinissimi al secondo gol, con il tiro da centrocampo ancora una volta del proprio attaccante spagnolo sul passaggio sbagliato di Neuer che mette a serio rischio i suoi. Il proseguo della gara vedrà un ritmo altissimo da entrambe le parti con il Bayern in seria difficoltà nel trovare una concreta occasione da gol, ed i padroni di casa spumeggianti in ripartenza che sprecano tantissimo sotto porta. Seconda frazione di gioco che termina a reti bianche ed un risultato finale di 1-0 che manda il Villareal alla gara di ritorno con un vantaggio se pur di misura, pesantissimo.