Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

psg-real madrid

Champions League, PSG-Real Madrid: Messi sbaglia il penalty, la decide Mbappè

Champions League, PSG-Real Madrid: Messi sbaglia il penalty, la decide Mbappè

Vittoria in extremis per il Paris Saint-Germain negli ottavi di Champions League contro il Real Madrid, decide Mbappè

⚽️

Paris Saint-Germain che conquista la vittoria nei minuti di recupero contro il Real Madrid, nella gara valida per l'andata degli ottavi di finale di Champions League. Dopo il rigore sbagliato da Lionel Messi, la decide Mbappè.

Prima occasione proprio per Kylian Mbappè al minuto 18, ma il francese trova uno strepitoso Courtois che gli nega la gioia del gol. Primo tempo che si chiude con poche emozioni, tante battaglie a centrocampo e diversi cartellini gialli, alcuni pesanti tra cui quello di Casemiro, che salterà la partita di ritorno per diffida.

Nella ripresa ancora l'ex Monaco protagonista con uno slalom in area concluso con una staffilata verso la porta del Real, ancora il portiere belga non si fa sorprendere e spedisce in corner. A minuto 54 ci prova Toni Kroos dalla distanza, ma il suo tiro termina poco alto sulla porta del PSG. Alla mezz'ora fallo ingenuo di Carvajal in area di rigore, l'arbitro italiano Orsato assegna il penalty a i parigini. Sul dischetto si presenta Lionel Messi, che però si fa ipnotizzare da Courtois, si resta quindi sullo 0-0.  Padroni di casa che cercano in tutti i modi il vantaggio, spagnoli costretti a ripiegare e ripartire in contropiede, senza successo. La rete del fatidico 1-0 per il PSG arriva però al quarto dei sei minuti di recupero concessi dal direttore di gara, azione personale di Mbappè che termina a tu per tu con il portiere madrileno che stavolta non può nulla.

tutte le notizie di