Mediagol
I migliori video scelti dal nostro canale

CHAMPIONS LEAGUE

Atalanta-Villarreal, per avanzare in Champions League Gasperini deve battere Emery

Atalanta-Villarreal, per avanzare in Champions League Gasperini deve battere Emery

A Bergamo andrà in scena la partita più importante fino a questo momento della stagione dell'Atalanta. Per continuare il cammino in Champions, Gasperini non ha alternative: deve battere il Villareal campione in carica in 'Europa League.

Mediagol (dr) ⚽️

Al fine di centrare la qualificazione agli ottavi di finale, l'Atalanta di Gasperini è chiamata a vincere nell'ultimo match della fase a gironi di Champions League contro il Villarreal, ovvero la compagine campione in carica dell'Europa League 2020/2021. La "dea" occupa al momento il terzo posto del gruppo F con 6 punti, mentre la squadra spagnola ne ha fin qui conquistato uno in più degli orobici ed occupa attualmente il secondo posto. Il Manchester United, capolista con 10 punti raccolti, è già qualificato agli ottavi di finale della UEFA Champions League, ma vorrà comunque fare punti in casa contro lo Young Boys per evitare di finire a parità di punteggio con il Villarreal e quindi evitare di rischiare il primato del girone.

Un ulteriore "avversario", non solo dell'Atalanta ma dello spettacolo in generale, potrebbe essere il maltempo. In questo momento a Bergamo ci sono gelide raffiche di vento che, insieme alla neve, potrebbero rischiare di compromettere l'andamento regolare della partita. Gli addetti del club orobico hanno già iniziato a coprire con i teloni da ieri pomeriggio i il manto erboso del "Gewiss Stadium". Gasperini in conferenza stampa ha dichiarato che l'Atalanta giocherà ai massimi livelli possibili a prescindere dalle condizioni climatiche.

Il modulo che il tecnico ex Palermo sembra orientato a scegliere è il 3-4-2-1, con la sicura presenza di Musso a protezione della porta nerazzurra. Il terzetto difensivo potrebbe essere composto da Toloi, Palomino ed uno tra Djimsiti e Demiral.

Viste le condizioni non ottimali di Zappacosta, Hateboer è pronto a prendere il comando della fascia destra, mentre sulla sinistra giocherebbe Maehle, vista l'assenza di Gosens già annunciata da Gasperini in conferenza stampa. La coppia di centrocampisti con ogni probabilità sarà formata da Freuler e de Roon. In avanti potremmo aspettarci l'utilizzo del tridente composto da Malinovskyi e Pasalic a supporto del colombiano Duvan Zapata. Attenzione ai possibili subentrati letali, ovvero Muriel e l'ex rosanero Ilicic.

Emery, sul fronte opposto, sa che sarà una partita complicata e che avrà la sfortuna di giocarla in trasferta. Il tecnico dei "sottomarini gialli"condurrebbe i suoi alla fase ad eliminazione diretta anche strappando a Bergamo solamente un punto ma, in conferenza stampa, l'ex Arsenal ha dichiarato che la sua squadra non farà calcoli ma punterà dritta alla vittoria. Non sarà della partita lo squalificato Yeremi Pino, mentre sono in forse Danjuma e Coquelin, che quanto meno non dovrebbero iniziare il match dal primo minuto. Emery punta tutto sulla stella della nazionale spagnola Gerard Moreno.

Queste sono le probabili formazioni:

ATALANTA (3-4-2-1): Musso; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, de Roon, Freuler, Maehle; Malinovskyi, Pasalic; Zapata. Allenatore: Gasperini.

VILLARREAL (4-3-3): Rulli; Foyth, Albiol, Pau Torres, Pedraza; Trigueros, Capoue, Parejo; Chukwueze, Gerard Moreno, Danjuma. Allenatore: Emery.

tutte le notizie di