Zamparini: “Guardate cosa hanno combinato Frosinone e Parma e sono in Serie A, noi invece…”

Zamparini: “Guardate cosa hanno combinato Frosinone e Parma e sono in Serie A, noi invece…”

Le parole del patron del Palermo, Maurizio Zamparini

Il Collegio di Garanzia del CONI ha deciso, nella giornata di ieri, di rimandare a giudizio la sentenza relativa al caso Frosinone annullando le decisioni prese precedentemente dalla FIGC e riaprendo in questo modo un piccolo spiraglio per il Palermo in chiave ripescaggio in Serie A.

(Prima Pagina, Tuttosport: “La coppia dei campioni. B come Baraonda. Il Coni riapre il caso Frosinone-Palermo…”)

Il patron del club rosaneroMaurizio Zamparini, si è sfogato sull’argomento nel corso di un’intervista concessa a Il Corriere dello Sport ed ha espresso tutto il proprio dissenso per una situazione che, visto il rifiuto dell’assegnazione dello 0-3 a tavolino ai danni dei ciociari, per l’imprenditore friulano porterà ad un ennesimo nulla di fatto come già successo in precedenza.

Clicca qui per la prima parte dell’intervista: (Zamparini sbotta: “Non è una vittoria ma una presa per il cu…! Daranno al Frosinone solo una multa più pesante”) 

Di seguito un estratto delle dichiarazioni rilasciate dal numero uno della società siciliana in merito alla scottante questione:

Questo è un mondo che dà la vittoria a quelli che non la meritano. Guardate cosa hanno combinato quest’anno Frosinone e Parma e li hanno portati in Serie A. Il premio a chi manca di lealtà e correttezza. Punto. E non parlo di una sola partita! È una vergogna, noi non abbiamo sbagliato un passo. Ma siccome non ho mai pensato al Palazzo, non mi sono mai inchinato, non ho ossequiato nessuno, ho sempre detto che da anni stanno affossando il calcio, che è diventato quello che è e che ognuno può vedere. Tutti personaggi che hanno solo preso e non hanno mai dato quello che ho messo io in oltre trent’anni. Una vita, soldi, passione, sempre in maniera corretta. Risultato? Io sono inquisito e gli altri vanno in Serie A“.

(Il Collegio di Garanzia annulla la sentenza sul caso Frosinone-Palermo: si torna in appello. I dettagli)

3 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Il Profeta - 4 mesi fa

    … devi stare zitto e fare mea culpa .Se non interferivi costringendo quella specie di allenatore a schierare pseudi calciatori (il portiere ad esempio) e a gennaio con l’acquisto di un attaccante serio andavi in A con gli attributi al vento.
    Sei il peggio che ci poteva capitare !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Antonino Montagnino - 4 mesi fa

    Loro sono stati più furbi di noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Salvatore Danna - 4 mesi fa

    Ha perfettamente ragione Zamparini di può accettare o meno ma ricordiamici che ci ha fatto sognare.ve lo dice uno che ha frequentato lo stadio per oltre 50 anni.forza Palermo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy