VIDEO Sperandeo e la preghiera a Santa Rosalia: “Non ci arrendiamo, vogliamo la salvezza. E Zamparini…”

Breve video in vista del match contro l’Atalanta da parte dell’attore palermitano, Tony Sperandeo: questa volta si trova al Santuario di Santa Rosalia. “Zamparini, noi non ci siamo arresi. Vendi la società!”.

Commenta per primo!

Prosegue il filo diretto tra Tony Sperandeo e i tifosi (qui le “puntate” precedenti). Questa volta l’attore palermitano si trova al Santuario di Santa Rosalia.

Sono venuto a trovare Santa Rosalia: ho fatto il mio dovere. Domenica scorsa la nostra Santa ci ha portato fortuna: le mie preghiere le ha ascoltate e il Palermo ha vinto contro il Crotone. Una volta che sono qui a Palermo, mi è d’uopo – sorride Sperandeo venire a salutare la Santa. Prima però vi ricordo che oggi il Palermo gioca contro l’Atalanta: è una brutta gatta da pelare, però noi abbiamo dalla nostra parte la Santuzza… vediamo che succede”.

Quindi il nuovo appello al presidente Zamparini che nei giorni scorsi ha annunciato una trattativa in stato avanzato con un fondo d’investimento americano (qui i dettagli): “Noi ancora non ci siamo arresi, presidente – continua Sperandeo -. Noi ancora ci speriamo, speriamo in questa salvezza. Tu, intanto, vendi la società perché abbiamo capito che non vuoi più spendere una lira per questa squadra“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy