Zamparini a 360°: “Dalla mia Top-11 a quel ‘testone’ di Colantuono. Ho due rimpianti, adesso i cinesi”

Zamparini a 360°: “Dalla mia Top-11 a quel ‘testone’ di Colantuono. Ho due rimpianti, adesso i cinesi”

L’intervista, in versione integrale, rilasciata dal presidente del Palermo ai microfoni di SkySport.

3 commenti

L’intervista

Mille partite in Serie A, 425 sotto la gestione di Zamparini.

Il Palermo vuole festeggiare alla grande stasera, nel match contro il Torino. In vista di questo importante appuntamento, ha parlato il presidente dei rosanero: lo ha fatto ai microfoni di SkySport. “Direi che l’emozione più grande l’abbiamo avuta quando ho riportato la squadra in Serie A dopo tanti anni con Guidolin: il miglior Palermo l’ho avuto l’anno dopo quando abbiamo totalizzato nel girone d’andata 38 punti. Qualche anno dopo ho avuto una squadra molto forte, con Pastore, Cavani, Hernandez: era il Palermo che sognavo, perché sognavo che quei giovani diventassero dei fuoriclasse – ha raccontato Zamparini -. Quindi, riassumendo, il Palermo di Guidolin e il Palermo con Sabatini sono le squadre più forti che ho avuto. Avevamo dei giovani di grandissima qualità: avevamo Ilicic, Miccoli, avevamo tanta gente di qualità anche in difesa: come Barzagli, Zaccardo, Grosso… Avevamo 5-6 nazionali di primissimo livello“.

Calciomercato Palermo: Faggiano ad Agrigento per Matteo Zanini, il terzino-bomber dell’Akragas

Sfoglia le schede per leggere il resto dell’intervista a Maurizio Zamparini

3 commenti

3 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Giorgio Gullà - 2 mesi fa

    ancora sti cinesi? andrà al ristorante cinese a prendere 2 camerieri e li vestirà da dirigenti per la conferenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alessio Marfia - 2 mesi fa

    Il presidente si è dimenticato di Jimmy Fontana come portiere…per me il migliore della sua gestione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Francesco Caldarella - 2 mesi fa

      Aprile number one. Ahahahah

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy