Video: il gol in rovesciata siglato pochi giorni fa da Manuel Arteaga, attaccante che il Palermo accoglierà a fine dicembre

Video: il gol in rovesciata siglato pochi giorni fa da Manuel Arteaga, attaccante che il Palermo accoglierà a fine dicembre

Il gol siglato pochi giorni fa dal venezuelano.

11 commenti

Si chiama Manuel Alejandro Arteaga Rubianes ed è l’attaccante promesso sposo del Palermo (sarebbe stato già programmato il giorno in cui il calciatore dovrà raggiungere la Sicilia, qui le ultime). Il venezuelano classe ’94 in forza allo Zulia dovrebbe essere uno dei primi rinforzi per gennaio: lui che ha già avuto un primo approccio con la Serie A, dato che nel 2012 era stato ingaggiato dal Parma che, tuttavia, non lo fece debuttare mai in prima squadra. Longilineo e potente fisicamente (qui puoi leggere la scheda tecnica), nei giorni scorsi il centravanti originario di Maracaibo si è reso autore di un gol da rivedere, nel corso del match tra lo Zulia e l’Aragua. Mediagol.it vi propone il video.

11 commenti

11 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. corriesuda - 2 anni fa

    compra giocatori che non giocheranno mai come cassini !!! ma levati i ravanzi ca a purtasti a fitinzia, tu e quel gnegnolin !!! ma una contestaxzone seria quando ???? stadio vuoto !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Vincenzo Filingeri - 2 anni fa

    Ma in che categoria gioca??? Io nn ho parole.. Dv cazzo li troviamo sti giocatori?? Sempre scommesse…. Bah.. La serie c cilena.. Pensa che livello…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Matteo Bonaccorso - 2 anni fa

    Adesso siamo salvi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Marco Parisi - 2 anni fa

    stiamo preparando la squadra per la B

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Cuore Rosanero - 2 anni fa

    Meglio non commentare!!! Zamparini hai trasformato un sogno in un tremendo incubo. Gerolin ci mette tutto il suo impegno a far si che la disfatta si compia al più presto e dimostra ancora quanto è inadatto al ruolo che ricopre. Attualmente non vedo in serie A squadre messe peggio di noi e questo purtroppo vuol dire una cosa certa che nemmeno voglio pronunciare, ma sappi Zamparini che non è garantito rivincere un campionato in serie B come fece Iachini quell’anno, quindi se c’è da fare qualcosa ora o mai più. Guarda Belotti come incide a Torino e dire che avresti risparmiato anzichè investire spicciolini su sconosciuti con la speranza di scovare chissà quanti fuoriclasse. Mettiti in testa che basta inserirne un paio in un telaio già consolidato anzichè sfasciare tutti i santissimi anni. Occorre un miracolo, ma soprattutto un buon presidente, una persona corretta e sincera e che abbia rispetto per noi tifosi che meritiamo ben altro. Dimostra amore al Palermo e a noi palermitani e forse solo allora rivedrai la vera FAVORITA.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Il CORSARO - 2 anni fa

    ah bene… dal lavorare per carillo si e’ passati con i soliti sconosciuti e per giunta gia’ bocciati dal parma…
    per esempio per un certo floccari erano tutti schifiati..
    questo sicuramente e’ il nuovo pastore …
    continua con sto mercato di giovani sconosciuti…ma dove dobbiamo arrivare?ha detto arriveranno 4 o 5 giocatori uno e’ grhaore’ della carrarese un altro è questo e immaginate chi sarebbero gli altri tre o sicuramente chi saran gli altri due?
    indegno..e ancora non si degna nel cambiare strategia di mercato..sempre e solo nomi sconosciuti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Marcello Riolo - 2 anni fa

    Un 21enne comprato 800 mila euro ci darà sicuramente la sicurezza e la salvezza che vogliamo.. ma andate a cacare dirigenti e presidente, soldi non ne vuoi uscire piu e mi sta bene quindi se vendi la società a persone che hanno la voglia di investire vendila perchè farebbe bene a mio parere.. quanto rivorrei una squadra come quella della stagione 2009/2010

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Michele Consiglio - 2 anni fa

    Se volete avere speranza di essere ingaggiati dal Palermo cambiate il vostro cognome, in modo che sia di stampo sudamericano (in questo periodo è fondamentale), poi cercate di procurarvi una nazionalità argentina, brasiliana, uruguayana, cilena, colombiana, venezuelana o giù di lì. Altrimenti non avete speranze.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Marcello Lipari - 2 anni fa

    E in tutta la stagione ne a fatto uno solo di rovesciata e cassini? Tanto entusiasmo e poi i lassano in panchina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Pietro Bruno - 2 anni fa

    Sì. ..come zahavi…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Marco Targia - 2 anni fa

    Il giovedì sera gioco a calcetto con gli amici. Spero di incontrare Gerolin magari mi fa cambiare la vita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy