Trajkovski: “Dopo Frosinone siamo inc****ti, cerchiamo rivincita e Serie A. Contro il Benevento…”

Trajkovski: “Dopo Frosinone siamo inc****ti, cerchiamo rivincita e Serie A. Contro il Benevento…”

L’intervista al trequartista macedone del club rosanero, Aleksandar Trajkovski

Parola ad Aleksandar Trajkovski.

Il trequartista macedone del club rosanero, intervistato da Il Corriere dello Sport, ha rilasciato le seguenti dichiarazioni relativamente alla voglia di rivalsa scaturita dalla finale dei play-off di Serie B persa in maniera rocambolesca lo scorso anno contro il Frosinone, soffermandosi inoltre sul suo gol sbagliato contro il Benevento e sull’apporto dato da Roberto Stellone alla squadra da quando si è seduto sulla panchina del Palermo.

(Trajkovski: “Con Stellone ho un buon rapporto, questa è la mia miglior stagione. Il gol a Padova…”)

Dopo la finale play-off contro il Frosinone siamo inc****tiNestorovski cerca rivincita e Serie A, io la penso allo stesso modo. Critiche? Quando fai gol e vinci, tutto facile. Il calcio è questo, capita anche di sbagliare da un metro. Contro il Benevento ero sicuro di far gol, è arrivata la palla e ho pensato di tirare forte e invece… Non si vive di solo talento, ci si deve mettere a disposizione della squadra e Stellone ha dettato i suoi ideali di gioco, io mi metto a disposizione. I gol sono un mezzo per i tre punti“.

(Trajkovski: “Rosanero dal primo giorno, siamo i migliori. Cessione? Ne siamo consapevoli, pensiamo a…”)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy