Palermo nei guai: bilancio e debiti, Zamparini consegna società a Orlando?

Palermo nei guai: bilancio e debiti, Zamparini consegna società a Orlando?

Scenari sempre più neri si aprono in seno al Palermo Calcio: la società rosanero ha al momento un buco in bilancio di 20 mln, un decreto ingiuntivo del Tas di 10 milioni, il fido di 2,5 milioni bloccato da Unicredit. Zamparini potrebbe decidere di consegnare il club al sindaco Orlando.

21 commenti

“La storia sportiva del Palermo non merita quanto avviene in questi giorni e in queste ore. L’Amministrazione comunale non può più tacere di fronte ad una situazione che appare assolutamente senza governo”.

Vi ricordano qualcosa queste frasi? Beh, considerato che sono state pronunciate, anzi scritte, poco più di 36 ore fa, probabilmente ricorderete chi è l’autore di questo attacco. Sì, proprio Leoluca Orlando, sindaco di Palermo che subito dopo la sconfitta rimediata dai rosanero contro il Sassuolo e le relative voci su un più che probabile cambio di guida tecnica (poi non si è concretizzato, in virtù dei colpi di scena di lunedì, ndr), aveva deciso di dire “basta” e alzare la voce nei confronti della gestione del club di viale del Fante. Spesso in disaccordo su lungaggini burocratiche necessarie per la realizzazione di progetti quali stadio e centro sportivo, Orlando e Zamparini si erano di recente riavvicinati: a Coccaglio (c’era ancora De Zerbi), il sindaco aveva raggiunto la squadra e parlato col presidente, ipotizzando peraltro il coinvolgimento di alcuni imprenditori italo-americani per ciò che riguardava la cessione della società, date le ben note difficoltà del patron friulano nel trovare un investitore che risulti – sempre agli occhi di Zamparini – “credibile e capace di dar garanzie finanziarie“.

Perinetti a Mediagol: “Vantaggi dal paracadute? Faccio chiarezza, sorpreso da Zamparini. Cascio? Tacopina non vende fumo…”

Già, perché vi stiamo parlando del sindaco Orlando? L’allarme arriva ancora una volta da ‘La Repubblica‘, secondo cui sarebbero “da brividi” gli scenari in seno al Palermo Calcio qualora Zamparini non riuscisse a cedere la società nel futuro immediato. La società ha un buco in bilancio di 20 milioni, un decreto ingiuntivo del Tas di 10 milioni, il fido di 2,5 milioni bloccato da Unicredit e solo duemila euro nel conto corrente. Così, qualora la cessione non arrivasse nel giro di pochi mesi, sarebbero due le mosse che potrebbe fare Zamparini secondo ‘La Repubblica‘: o un passo indietro nominando un altro presidente (figura super partes) oppure consegnare la squadra in mano al sindaco Orlando. Sarebbe l’anticamera del fallimento.

21 commenti

21 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. palermo79 - 1 mese fa

    l importante che vada via e si riparte ma con dignità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. nick - 1 mese fa

    vazquez belotti e dybala non li ha manco sostiutiti..manco i soldi a mascardi ha dato ma come è mai possibile che ci sia un buco di 20 mln quando al squadra è fatta con quattro ragazzini?????????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Antonio Arnone - 1 mese fa

    20 milioni di buco in bilancio? Ma come li ha fatti?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. spargi49 - 1 mese fa

    …_ _ … Frank Cascio aiuto,help,Haider,hilfe ayudar in tutte le lingue.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Nick Carter - 1 mese fa

      AZIONARIATO POPOLARE

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. spargi49 - 1 mese fa

    …___… Frank Cascio help, aiuto,socorro,aider

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Andrea Mamone - 1 mese fa

    In questa situazione c’è qualcosa che non quadra. 38 milioni di diritti televisivi e tutte le vendite e stiamo fallendo. Credo che le autorità competenti dovrebbero indagare!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. vincenzo palumbo - 1 mese fa

    Si era capito: Zamparini 6 solo un quaquaraquá oltre che un essere ignobile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Lucka90 - 1 mese fa

    Quante falsità in questi anni… altro che salvatore della patria, altro che supereroe. Questo qui ci ha preso in giro tutti!!!
    Ha fatto fallire la NOSTRA beneamata società. Mi piange il cuore vedere il NOSTRO Palermo così tanto bistrattato, senza un minimo di rispetto.
    Che se ne vada una volta per tutte e non si faccia vedere e sentire mai più!!!
    Tifosi dove siete finiti??? Dove è finito il vostro amore, la vostra passione per il Palermo??? Dove è finito il vostro orgoglio???

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Antoine - 1 mese fa

    Caro Zamparini…. se il Palermo fallisce…. e di sicuro sarà colpa tua…. SPARISCI….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Perché pensa a guadagnare ma stavolta è andata male…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Giuseppe Garofalo - 1 mese fa

    Squadra senza soldi e li sperpera cacciando direttori a gogò allenatori come sopra e i giocatori quelli buoni li regala vedi Belotti e non solo è compra giocatori se così possiamo definirli sconosciuti dall’est Europa che non saranno mai calciatori di livello… Salvo poi improvvisamente scoprire che sta per far fallire la società.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Giuseppe Garofalo - 1 mese fa

    Ma scusate perché non la vende..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gaetano Castro - 1 mese fa

      Chi comprerebbe una società destinata al fallimento e piena di debiti? L’unica cosa che possiamo sperare è che Palermo non finisca come il Parma…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Francesco Ruffino - 1 mese fa

      No semplicemente finiremo come il Venezia calcio. Il signor zamparini ormai sa come buttare una società dopo essersi arricchito.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mau - 1 mese fa

    Un incubo senza fine

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. giano - 1 mese fa

    Non credo completamente alla ricostruzione di Repubblica. Il Palermo dopo avere sistemato il bilancio (parole di Zamparini) con la cessione di Dybala, ha ceduto anche Vazquez e Belotti. Ha inoltre quasi dimezzato il monte-stipendi. Nella gestione quindi, considerati i proventi dei diritti televisivi, non ci possono essere perdite.
    Non credo neanche che ci siano tutte queste difficoltà a cedere la società. Il problema è che Zamparini non vuole vendere. Ci si dovrebbe interrogare pittosto sul perchè di questa volontà di non cedere il club…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. giulio25 - 1 mese fa

      Guarda che i soldi guadagnati in questi anni non li ha reinvestiti nel Palermo, ma ha ripianato i debiti delle sue aziende in perdita, del Palermo se ne è servito per questo motivo, ecco perchè siamo cosi’ miserabili adesso, ma miserabili peggio dei dilettanti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Alberto-Londra - 1 mese fa

        Bravo Giulio.
        Tempo fa avevo scritto che siamo al gioco delle 3 carte, il Palermo incassa, Mepal riscuote ed il tutto va nel mega gruppo di famiglia cui sono convinto sia legata la holding lussemburghese che ovviamente è creata per aggirare tassazioni varie.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ippolito - 1 mese fa

      e non ci arrivi fratello???

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Giuseppe Ajosa - 1 mese fa

    Vuoi vedere che andremo a finire……o pipiritu…….

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy